Homepage

Mansionario Mansionario

Aziende di servizi energetici - Elettricità

21 Ottobre 2019

Il dettaglio di tutte le MANSIONI relative ad una specifica posizione lavorativa del contratto collettivo del settore Elettricità della macro categoria Aziende di servizi energetici.

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Benefici contributivi e assunzione dei lavoratori dell'impresa fallita

21 Ottobre 2019 | di Teresa Zappia

Cass., sez. lav.

Assunzioni agevolate

Il datore che assuma i lavoratori di una impresa fallita, della cui azienda sia anche divenuto titolare, può ottenere le agevolazioni previste dall'art. 8, l. n. 223 del 1991? Il diritto ai benefici di cui al comma 4 dell'art. 8, l. n. 223 del 1991, deve essere escluso le imprese sia stato concluso un contratto avente ad oggetto i beni aziendali ed idoneo a configurare un trasferimento di azienda...

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Il motivo ritorsivo deve essere determinante ed esclusivo

21 Ottobre 2019

Cass., sez. lav.

Licenziamento individuale

Licenziamento giustificato formalmente con l'esigenza di una riorganizzazione aziendale. Il lavoratore, il quale sostiene il sostanziale motivo ritorsivo del recesso, quando può ottenere la tutela connessa? La giurisprudenza di legittimità...

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Derogabilità in pejus della contrattazione aziendale rispetto ai CCNL

21 Ottobre 2019 | di Sabrina Apa

Tribunale Treviso, sez. lav.

CCNL

Secondo la giurisprudenza della Corte di cassazione, nel caso di contrasto tra contratti collettivi di diverso livello, occorre aver riguardo non ai criteri di gerarchia e specialità ma accertare l'effettiva volontà delle parti, da desumersi attraverso il coordinamento delle varie disposizioni della contrattazione collettiva...

Leggi dopo
Schede CCNL Schede CCNL

Aziende di servizi energetici - Elettricità

21 Ottobre 2019

La Scheda sintetizza gli elementi principali del CCNL applicabile ai dipendenti del settore, illustrando l’inquadramento del lavoratore, gli aspetti retributivi, la disciplina del rapporto di lavoro e la previdenza, nonché le materie demandate alla contrattazione di secondo livello.

Leggi dopo
News News

Tutela dell'integrità psicofisica del lavoratore e responsabilità del datore di lavoro

21 Ottobre 2019 | di Sabrina Apa

Cass., sez. lav.

Sicurezza sul lavoro

In presenza di eventi lesivi verificatisi in pregiudizio del lavoratore e causalmente ricollegabili alla nocività dell'ambiente di lavoro, viene in rilievo l'art. 2087, c.c., che, come norma di chiusura del sistema antinfortunistico, impone al datore di lavoro, anche dove faccia difetto una specifica misura preventiva...

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Retribuzione: CCNL e principi di proporzionalità e sufficienza ex art. 36, Cost.

21 Ottobre 2019 | di Sabrina Apa

Retribuzione

Non può affatto escludersi a priori che il trattamento retributivo determinato dalla contrattazione collettiva, pur dotata di ogni crisma di rappresentatività, possa risultare in concreto lesivo del principio di proporzionalità alla quantità e qualità del lavoro...

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Responsabilità dell'INPS per erronee informazioni rese all'assicurato sui dati contributivi: il se ed i limiti del risarcimento

18 Ottobre 2019 | di Luigi Di Paola

Cass., sez. lav.

Contributi previdenziali

L'INPS risponde delle erronee comunicazioni della posizione contributiva rese all'assicurato, a seguito di specifica domanda di quest'ultimo, a titolo di responsabilità contrattuale ex art. 1218 c.c., potendo tuttavia il giudice limitare il risarcimento dovuto nell'ipotesi in cui l'assicurato medesimo...

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Lo ius variandi in tema di mansioni dirigenziali

18 Ottobre 2019 | di Sabrina Apa

Tribunale Milano, sez. lav.

Demansionamento

Lo ius variandi del datore di lavoro attualmente è collegato ad un duplice limite: il primo, la nozione di categoria (dirigente, quadro, impiegato, operaio) di fonte legale; il secondo, la nozione di inquadramento (I livello, II livello, III livello ecc.) di fonte contrattuale collettiva...

Leggi dopo
News News

CEDU: l’installazione di videocamere nascoste, all'insaputa dei dipendenti, per verificare eventuali illeciti, non lede il diritto alla riservatezza

18 Ottobre 2019 | di Riccardo Maraga

Corte europea dei diritti dell'uomo, Grande Chambre

Videosorveglianza

La Grande Chambre della Corte europea dei diritti dell'uomo ha dichiarato che l'installazione di videocamere nascoste all'insaputa dei dipendenti non lede il diritto alla riservatezza dei lavoratori se tale attività è preordinata a verificare eventuali atti illeciti a danno della Società...

Leggi dopo

Pagine