Casi e sentenze di merito

Contumacia del datore di lavoro e quantificazione delle spettanze retributive

26 Settembre 2018 |

Tribunale Chieti, sez. lav.

Dipendenti retribuzioni e contributi
 

Le circostanze di aver lavorato alle dipendenze di una società, per un certo arco temporale e con determinate mansioni possono ritenersi provate dalle buste paga prodotte e dall’estratto conto previdenziale, documenti da cui risulta, appunto, la durata del rapporto di lavoro, l’inquadramento attribuito al lavoratore ed il CCNL applicato al rapporto di lavoro.

Leggi dopo