Casi e sentenze di merito

Datore di lavoro distaccato: poteri direttivi e disciplinari

22 Dicembre 2016 |

Trib. Bari

Distacco
 

Il distacco del lavoratore non comporta una novazione soggettiva ed il sorgere di un nuovo rapporto con il beneficiario della prestazione lavorativa, bensì soltanto una modificazione nell’esercizio del rapporto: l’obbligazione del lavoratore, difatti, viene adempiuta non in favore del datore di lavoro distaccante, ...

Leggi dopo