Casi e sentenze di merito

È discriminatorio il licenziamento se il lavoratore straniero è licenziato per diminuzione della clientela del suo paese d’origine

 

n assenza di elementi che consentano di affermare che una lavoratrice sia stata assunta per l’assistenza o gestione di clientela straniera in ragione della sua nazionalità ovvero della lingua conosciuta, il fatto stesso che queste caratteristiche siano state indicate come criterio di scelta ...

Leggi dopo

Le Bussole correlate >