Casi e sentenze di merito

Esclusa dalla selezione per hostess a causa del rifiuto di togliersi il velo: è comportamento discriminatorio

 

Nell’ambito del rapporto di lavoro, non costituiscono atti di discriminazione (art. 3, D.Lgs. n. 216/2003) le differenze di trattamento dovute a caratteristiche connesse alla religione, purché tali peculiarità rappresentino un requisito essenziale e determinante per lo svolgimento dell’attività lavorativa ...

Leggi dopo