Casi e sentenze di merito

Il superminimo è soggetto al principio dell'assorbimento

04 Giugno 2019 |

Tribunale Milano, sez. lav.

Retribuzione
 

Il cosiddetto superminimo, ossia l'eccedenza retributiva rispetto ai minimi tabellari, individualmente pattuito tra datore di lavoro e lavoratore, è soggetto al principio dell'assorbimento, nel senso che, in caso di riconoscimento del diritto del lavoratore a superiore qualifica...

Leggi dopo