Casi e sentenze di merito

Legittimo l’accordo con il quale si riconosce la subordinazione intercorsa e la proroga del rapporto

21 Marzo 2018 |

Tribunale Palermo

Lavoro pubblico
 

Non può affermarsi che la volontà espressa dalle parti con un atto transattivo abbia inteso eludere o violare norme imperative, quando le stesse si sono limitate a dare un nomen iuris ad una situazione di fatto, ...

Leggi dopo