Casi e sentenze di merito

L'identità tra titolare dell'ufficio procedimenti disciplinari e quello della struttura del dipendente incolpato non rende nullo il provvedimento sanzionatorio

22 Febbraio 2019 |

Tribunale Perugia, sez. lav.

Contestazioni disciplinari
 

In tema di procedimento disciplinare, l'art. 55-bis, comma 4, d.lgs. n. 165 del 2001, deve essere interpretato nel senso che sia necessario ma anche sufficiente che il procedimento relativo a fatti sanzionati in modo più grave rispetto alla sospensione dal servizio con privazione della retribuzione per più di dieci giorni sia condotto da un ufficio specifico che risulti, sotto il profilo organizzativo, distinto rispetto agli altri uffici dell'amministrazione...

Leggi dopo

Le Bussole correlate >