Casi e sentenze di merito

Procedura di mobilità e violazione dei criteri di scelta

 

La mancata esplicitazione delle modalità applicative dei criteri di scelta può alternativamente implicare l’assenza o la violazione degli stessi, di talchè il vizio formale esonda sul piano sostanziale rendendo del tutto ingiustificata la scelta dei lavoratori da licenziare, ovvero - una volta esplicitata la modalità applicativa, all’esito della verifica ...

Leggi dopo

Le Bussole correlate >