Casi e sentenze di merito

Pubblico impiego e mansioni superiori: no all’inquadramento superiore ma solo differenze economiche

13 Ottobre 2017 |

Appello l'Aquila

Lavoro pubblico
 

È da escludere che l’esercizio di mansioni superiori determini l’effetto di stabilizzazione di cui all’art. 2103 c.c., proprio per quel principio generale, insuperabile, di cui al comma primo, dell’insensibilità dell’inquadramento formale ...

Leggi dopo