Casi e sentenze di merito

Rispetto di regole di sicurezza da parte del lavoratore e responsabilità del datore

10 Gennaio 2017 |

Appello l'Aquila

Infortuni sul lavoro
 

In tema di infortunio sul lavoro, l'accertata violazione di una norma antinfortunistica vale da sola a configurare la colpa del datore di lavoro: pertanto, in tutte le ipotesi in cui la condotta del lavoratore dipendente - in quanto attuativa di uno specifico ordine del datore di lavoro (o del dirigente preposto che ne faccia le veci) - finisca per configurarsi nell'eziologia dell'evento dannoso come una mera modalità dell'iter produttivo del danno ...

Leggi dopo

Le Bussole correlate >