Focus

Alternanza scuola-lavoro e assicurazione infortuni

Sommario

Il quadro normativo | Quid iuris per l’attività lavorativa nell’ambito delle nuove disposizioni sull’alternanza scuola-lavoro? | La recente Circolare INAIL | Gli infortuni in itinere: quale tutela? | Conclusioni |

 

L’Autore illustra i precedenti legislativi, giurisprudenziali e amministrativi (in particolare la Circolare INAIL 21 novembre 2016, n. 44) sulla base dei quali si deve ritenere che l’esperienza lavorativa svolta dagli studenti nell’ambito delle disposizioni sull’alternanza scuola-lavoro rientra nella tutela contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali prevista dagli artt. 1, n. 28 e 4, n. 5, T.U. n. 1124/1965. Viene poi esaminata la posizione articolata della Circolare citata sul percorso scuola-luogo dell’esperienza lavorativa (che ritiene tutelato) e casa-luogo lavorativo (che ritiene infortunio in itinere non tutelato), e sono proposti argomenti per ritenere che anche l’infortunio in itinere degli studenti rientri nella attuale tutela del T.U.

Leggi dopo