Focus

La riforma della magistratura onoraria

Sommario

Le linee generali della riforma | Il trattamento retributivo | Il regime previdenziale | La tutela degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali |

 

Il D.Lgs. 13 luglio 2017, n. 116 ha attuato una riforma organica della magistratura onoraria, dettandone i criteri direttivi. La riforma ha concentrato in due sole figure, denominate rispettivamente giudice onorario di pace e vice procuratore onorario, le preesistenti molteplici funzioni onorarie. L’autore, dopo aver illustrato le funzioni, si sofferma ad analizzare la retribuzione e la tutela degli infortuni e malattie professionali.

Leggi dopo