Focus

Privacy: riflessi ed aspetti pratico-operativi del nuovo GDPR nell'ambito del rapporto di lavoro - Parte II

Sommario

Gestione documentale e registro dei trattamenti | Soggetti autorizzati | Obbligo di formazione | I controlli a distanza e gli strumenti di lavoro | Principi per l'utilizzo della posta elettronica | Geolocalizzazione | Principi nel trattamento di dati biometrici | Conclusioni |

 

Dal 25 maggio 2018 è direttamente applicabile anche in Italia il nuovo Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR). Continua la trattazione degli aspetti legati alla gestione dei rapporti di lavoro, dopo il precedente approfondimento del 22 maggio 2018. In particolare si evidenzianoo i principi applicabili, tra norme giuslavoristiche, novità del GDPR e disposizioni dell'Autorità Garante, correlati alla gestione documentale, ai soggetti autorizzati, ai controlli a distanza. Si propone inoltre qualche spunto di riflessione anche in merito al ruolo del professionista Consulente del lavoro ed ai rapporti con i propri clienti.

Leggi dopo