Giurisprudenza commentata

Cessione di ramo d'azienda illegittima e natura delle erogazioni patrimoniali dovute dal cedente

28 Agosto 2018 |

Cass., sez. VI

Trasferimento d’azienda

Sommario

Il caso | La questione | Le soluzione giuridiche | Osservazioni | Riferimenti bibliografici |

 

Nell'ipotesi di illegittima cessione di ramo d'azienda, le erogazioni patrimoniali dovute dal datore cedente, che non ripristini il rapporto, hanno natura retributiva. Data l'unicità della prestazione lavorativa, il pagamento della retribuzione da parte del cessionario costituisce adempimento del terzo ex art. 1180, comma 1, c.c., con conseguente detraibilità dell'aliunde perceptum, fatte salve le differenze retributive rispetto a quanto avrebbe percepito alle dipendenze del cedente

Leggi dopo