Giurisprudenza commentata

La rendita ai superstiti non indennizza la lesione all’integrità psico-fisica riportata in vita dal lavoratore infortunato

Sommario

Massima | Il caso | La questione | La soluzione giuridica | Osservazioni |

 

Anche dopo la socializzazione del danno biologico, il calcolo della rendita ai superstiti erogata dall’INAIL si effettua senza tener conto della quota di rendita per la lesione all’integrità psico-fisica in sé e per sé considerata percepita in vita dal lavoratore deceduto.

Leggi dopo