Giurisprudenza commentata

Licenziamento per riduzione di personale in presenza di lavoratori con mansioni fungibili

03 Dicembre 2018 |

Cass., sez. lav.

Licenziamento economico

Sommario

Il caso | La questione | La soluzione giuridica | Osservazioni | Conclusioni | Bibliografia consultata |

 

In tema di licenziamento per giustificato motivo oggettivo basato sulla necessità di riduzione del numero di dipendenti in presenza di personale che svolge prestazioni fungibili, ove sia impossibile adibire il lavoratore ad altre mansioni, la scelta del datore di quali prestatori di lavoro licenziare non deve essere solamente esente da motivazioni discriminatorie, ma, in virtù dei principi di correttezza e buona fede, deve essere basata su criteri oggettivi. Detta condizione è rispettata qualora siano applicati i criteri previsti dall'art. 5, l. n. 223 del 1991, o altri parametri oggettivi

Leggi dopo