Giurisprudenza commentata

L'interpretazione dei requisiti di moralità ed attitudine richiesti per l'assunzione dei pubblici dipendenti

04 Febbraio 2019 |

Tribunale Bari, sez. lav.

Lavoro pubblico

Sommario

Il caso | La questione | La soluzione giuridica | Osservazioni |

 

È principio consolidato quello secondo cui l'agere pubblico deve essere modellato sui canoni della correttezza e della buona fede. Tanto vale anche nell'applicazione delle clausole dei bandi e degli avvisi di selezione ai fini dell'interpretazione dei requisiti di moralità richiesti per l'assunzione dei pubblici dipendenti...

Leggi dopo