Giurisprudenza commentata

Mansioni superiori del dirigente medico: nell'impiego pubblico contrattualizzato non si applica l'art. 2103 c.c.

16 Novembre 2020 |

Tribunale Alessandria

Demansionamento

Sommario

Massima | Il caso | La questione | La soluzione giuridica | Osservazioni |

 

Nel rapporto di lavoro pubblico contrattualizzato, la sostituzione nell'incarico di dirigente medico ai sensi dell'art. 18 del CCNL dirigenza medica e veterinaria dell'8 giugno 2000 non si configura come svolgimento di mansioni superiori poiché avviene nell'ambito del ruolo e livello unico della dirigenza sanitaria, sicché non trova applicazione l'art. 2103 c.c...

Leggi dopo