Giurisprudenza commentata

Nessun demansionamento con la sola modifica quantitativa delle mansioni

31 Ottobre 2019 |

Cass., sez. lav.

Demansionamento

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Non ogni modifica quantitativa delle mansioni, con riduzione delle stesse, si traduce automaticamente in una dequalificazione professionale, che invece implica una sottrazione di mansioni tale – per la sua natura e portata, per la sua incidenza sui poteri del lavoratore e sulla sua collocazione nell'ambito aziendale – da comportare un abbassamento del globale livello delle prestazioni

Leggi dopo