Giurisprudenza commentata

Responsabilità del committente per la sicurezza dei dipendenti dell’appaltatore

13 Luglio 2017 |

Cass. sez. lav.,

Sicurezza sul lavoro

Sommario

Massime | Il caso | Le questioni | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

In caso di affidamento di lavori in appalto all'interno dell'azienda, il committente nella cui disponibilità permanga l'ambiente di lavoro è obbligato ad adottare tutte le misure necessarie a tutelare l'integrità e la salute dei lavoratori, ancorché dipendenti dell'impresa appaltatrice, misure che consistono nel fornire adeguata informazione ai singoli lavoratori circa le situazioni di rischio, nel predisporre tutte le misure necessarie a garantire la sicurezza degli impianti e nel cooperare con l'appaltatrice nell'attuazione degli strumenti di protezione e prevenzione dei rischi connessi sia al luogo di lavoro sia all'attività appaltata.

Leggi dopo