News

Autorizzati i trasferimenti intragruppo di dati personali

12 Giugno 2018 |

Delibera 16 maggio 2018_GU 11 giugno 2018, n. 133.pdf

Privacy

Con la Gazzetta Ufficiale n. 133 di ieri, il Garante Privacy autorizza i trasferimenti intragruppo di dati personali approvati prima del 25 maggio 2018 mediante Binding Corporate Rules (BCR), ovvero le norme vincolanti di impresa.

 

Nello specifico, il documento stabilisce che:

  • il Garante, ai sensi dell’art. 44, comma 1, lett. a) del Codice, autorizza il trasferimento intragruppo dei dati che, dal territorio dello Stato verso Paesi non appartenenti all’Unione Europea, sono oggetto delle BCR e sono approvati entro il 24 maggio scorso;
  • devono essere adottate, ex art. 154, comma 1, lett. h), le misure necessarie volte a conformare le citate BCR al Regolamento UE 2016/679; le modifiche apportate per i suesposti motivi dovranno essere notificate entro il 25 maggio 2019 a tutti i membri del gruppo e alle Autorità di controllo nazionali tramite la lead Authority;
  • il Garante si riserva, ai sensi dell’art. 154, comma 1, lett. a)-d), di intervenire per effettuare controlli sulla liceità e correttezza del trasferimento dei dati, su ogni operazione di trattamento nonché di adottare i necessari accorgimenti.

 

 

Leggi dopo