News

Dal Garante privacy la Guida applicativa sulla protezione dei dati personali

Attraverso un Comunicato stampa diffuso nella giornata di ieri sul proprio sito istituzionale, il Garante per la protezione dei dati personali ha reso nota la pubblicazione della “Guida all’applicazione del Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali”.

Il documento ha lo scopo di illustrare le novità introdotte dal Regolamento UE 2016/679 (che troverà piena applicazione dal 25 maggio 2018), fornendo ad imprese e soggetti pubblici indicazioni sulle prassi da seguire e gli adempimenti a cui conformarsi per applicare correttamente la nuova normativa.

 

La Guida, nel dettaglio, illustra:

  • i fondamenti di liceità del trattamento e gli articoli del Regolamento dedicati al consenso, prestando particolare attenzione al trattamento dei dati sensibili e di quelli dei minori;
  • i contenuti dell’Informativa, nonché i tempi e le modalità con cui deve essere fornita agli interessati;
  • le modalità attraverso cui gli interessati possono esercitare i propri diritti, focalizzandosi sul diritto di accesso, sul diritto di cancellazione, sul diritto di limitazione del trattamento, nonché sul diritto alla portabilità dei dati;
  • la disciplina della nomina del titolare, del responsabile e dell’incaricato del trattamento dei dati;
  • l’approccio di “responsabilizzazione” su cui il Regolamento pone l’accento, facendo chiarezza sull’obbligo di tenuta del Registro delle operazioni di trattamento e sulla notifica delle violazioni dei dati personali;
  • le modalità con cui possono avvenire i trasferimenti di dati verso Paesi terzi e organismi internazionali.
Leggi dopo