News

Reintegra o indennità: rapporto tra regola e deroga alla luce della riforma Fornero

 

Quando non ricorrono gli estremi del giustificato motivo oggettivo, la riforma Fornero - nel novellare l’art. 18 St. Lav. - ha inteso riservare il ripristino del rapporto di lavoro ad ipotesi residuali che fungono da eccezione alla regola della tutela indennitaria: quando il fatto posto a base del recesso non solo non sussiste, ma anche a condizione che l’insussistenza sia manifesta.

Leggi dopo