News

Retribuzione: divieto di pagamento in contanti dal 1° luglio 2018

 

Dal 1° luglio 2018 il datore di lavoro, qualunque sia la tipologia del rapporto di lavoro instaurato, non può più corrispondere la retribuzione in denaro contante direttamente al lavoratore.

Leggi dopo