News

Troppe assenze per malattia, l’azienda chiede una verifica medica: legittimo il rifiuto del dipendente

30 Luglio 2020 |

Cass., sez. lav.

Malattia
 

Vittoria per il dipendente che vede riconosciuto il proprio diritto a riavere il lavoro. Priva di fondamento l’azione dell’azienda, che aveva licenziato il lavoratore solo perché quest’ultimo si era rifiutato di sottoporsi a delle verifiche mediche sulla veridicità delle malattie che spesso – 60 giorni in 10 mesi – lo avevano obbligato a rimanere a casa.

Leggi dopo