News

Valida l’impugnazione del licenziamento effettuata dal difensore già munito di procura alle liti

 

La procura ex art. 83, c.p.c., conferita dal lavoratore al difensore ai fini dell’impugnazione del licenziamento, attribuisce il potere di compiere tutte le attività, anche stragiudiziali, alle quali è condizionato il valido esercizio dell’azione, sicché, ove la procura stessa venga rilasciata in data antecedente all’atto di impugnazione...

Leggi dopo