Quesiti Operativi

CCNL industria turistica: preavviso lavorato e malattia

 

Il lavoratore X di un'azienda del settore alberghiero è stato licenziato con preavviso per sopraggiunti limiti di età. Se prima della fine del preavviso lavorato, questi si ammala (ed il periodo di malattia è tale da superare abbondantemente la data del licenziamento comunicato), quid iuris rispetto al licenziamento, considerato che l'art. 126 del CCNL turismo (Federturismo) applicato prevede che "In caso di malattia accertata o di infortunio il personale che non sia in periodo di prova o di preavviso ha diritto alla conservazione del posto per un periodo di centottanta giorni per anno, intendendosi per tale il periodo compreso tra il 1° gennaio e il 31 dicembre"?

Leggi dopo

Le Bussole correlate >