Quesiti Operativi

"Concorso colposo" nell'eccedenza dell'orario di lavoro

 

Orario di lavoro eccedente i limiti contrattuali: il datore è comunque tenuto a risarcire il danno subito dal dipendente nonostante la disponibilità di quest'ultimo? Nel caso in cui la prestazione lavorativa risulti "eccedente" in misura rilevante i limiti temporali fissati in sede contrattuale e legale, e ciò si protragga per diversi anni, il danno da usura psico-fisica è presunto nell'an...

Leggi dopo