Quesiti Operativi

Salute e nuove mansioni: l'incompatibilità legittima il rifiuto?

 

Il lavoratore può rifiutare di svolgere le diverse mansioni assegnate adducendone l'incompatibilità con il proprio stato di salute? In merito al rifiuto del lavoratore allo svolgimento della propria prestazione, la giurisprudenza prevalente ne esclude la conformità a buona fede, ex art. 1460 comma 2 c.c., qualora esso non rappresenti reazione ad un inadempimento datoriale totale ovvero talmente grave da pregiudicare irrimediabilmente le esigenze vitali del dipendente...

Leggi dopo