Bussola

DVR

04 Febbraio 2014 |

Sommario

Introduzione | L'indagine sul rischio | Il documento di valutazione del rischio (DVR) | Sanzioni amministrative o/e penali | Elaborazione del Duvri (semplificazioni) | Riferimenti |

 

Il datore di lavoro è tenuto alla valutazione dei rischi in azienda per la prevenzione e la sicurezza della salute dei lavoratori. In particolare, deve: individuare i pericoli presenti nell'ambiente di lavoro; individuare i rischi che possono esser originati da questi pericoli. Nella fattispecie di lavoratori si ha particolare riguardo ai gruppi di lavoratori esposti a rischi particolari, alle donne in stato di gravidanza con distinzione in base al genere di lavoro, all'età dei lavoratori, alla provenienza geografica, nonché alla tipologia contrattuale adottata e alla qualifica degli stessi.   In evidenza: Steps per la corretta valutazione del rischio 1. individuazione dei pericoli presenti nell'ambiente di lavoro;
2. individuazione dei rischi che i pericoli precedentemente individuati possono generare;
3. redazione del Documento di Valutazione del Rischio.     In evidenza: Concetto di rischio e di pericolo secondo la vigente normativa Rischio Si intende per rischio la probabilità di provocare un danno a seguito di impiego o esposizione ad un determinato fattore di pericolo o alla combinazione di più fattori. Il rischio può derivare: uso di strutture e macchinari industriali; uso di sostanze pericolose; mansioni pesanti; fattori ergonomici; condizioni soggetti...

Leggi dopo