Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito su Lavoro pubblico

Parametri di valutazione della prestazione dell'avvocato dipendente da enti pubblici

26 Settembre 2018 | di Sabrina Apa

Tribunale Chieti, sez. lav.

Lavoro pubblico

Gli avvocati, dipendenti da enti pubblici, nell’esercizio delle funzioni di rappresentanza e difesa giudiziale e stragiudiziale dell’amministrazione, in attuazione del mandato in tal senso ricevuto, sono dei professionisti i quali non possono essere costretti ad un’osservanza rigida e rigorosa dell’orario di lavoro alla stessa stregua degli altri dipendenti, senza tenere conto della peculiarità dell’attività da loro svolta.

Leggi dopo

Collocamento a riposo nel pubblico impiego contrattualizzato e diritto al preavviso

17 Agosto 2018 | di Sabrina Apa

Lavoro pubblico

In tema di collocamento a riposo d'ufficio nel lavoro pubblico contrattualizzato, qualora il dipendente, alla data del 31 dicembre 2011, abbia maturato i requisiti dei 65 anni d'età ovvero di 40 anni di contribuzione ovvero, ancora, abbia raggiunto “quota 96” ai sensi dell'art. 1, comma 6, lett. c), l. 23 agosto 2004, n. 243, come novellato dalla l. 24 dicembre 2007, n. 247, trova applicazione il regime pensionistico previgente alla riforma...

Leggi dopo

Procedimento disciplinare nel pubblico impiego e delega di funzioni

03 Agosto 2018 | di Sabrina Apa

Corte appello L'Aquila, sez. lav.

Lavoro pubblico

L'art. 30, d.lgs. n. 267 del 2000, consente la delega di funzioni e, sulla base di questa, la gestione in forma associata delle funzioni dell'ufficio competente per i procedimenti disciplinari, ma nel far ciò non preclude affatto all'ente delegante di procedere a quelle attività di natura preparatoria...

Leggi dopo

Graduatorie docenti: tra divieto di inserimento ex novo e possibilità di reinserimento

16 Maggio 2018 | di Sabrina Apa

Tribunale Cassino

Lavoro pubblico

La legge finanziaria 2007 - con l’art.1, comma 605 - ha regolato una fattispecie (quella dei nuovi ingressi) non sovrapponibile a quella del reinserimento di chi nella graduatoria era già presente da tempo.

Leggi dopo

Comparto scuola: il diverso trattamento del personale di ruolo e non di ruolo non può dirsi motivato sulle ragioni oggettive

10 Aprile 2018 | di Daniela Fargnoli

Tribunale Trani

Lavoro pubblico

In applicazione del principio, immediatamente esecutivo, di non discriminazione di cui alla clausola 4 p.to 1 dell'Accordo quadro sul rapporto a tempo determinato recepito dalla direttiva 99/70/CE, deve escludersi che il diverso trattamento del personale di ruolo e non di ruolo del comparto scuola ...

Leggi dopo

Incompatibilità per cumulo di impieghi pubblici: è nullo il licenziamento intimato senza la preventiva diffida

03 Aprile 2018 | di Daniela Fargnoli

Tribunale Taranto

Lavoro pubblico

La decadenza del dipendente che si trovi in condizioni di incompatibilità per cumulo di impieghi può essere pronunciata solamente previa diffida a far cessare la situazione così da porre l'interessato in condizioni di effettuare le proprie scelte ...

Leggi dopo

Legittimo l’accordo con il quale si riconosce la subordinazione intercorsa e la proroga del rapporto

21 Marzo 2018 | di Daniela Fargnoli

Tribunale Palermo

Lavoro pubblico

Non può affermarsi che la volontà espressa dalle parti con un atto transattivo abbia inteso eludere o violare norme imperative, quando le stesse si sono limitate a dare un nomen iuris ad una situazione di fatto, ...

Leggi dopo

Il diritto alla progressione economica pur prescritto non preclude i successivi aumenti

20 Febbraio 2018 | di Daniela Fargnoli

Appello Bari

Lavoro pubblico

L’anzianità di servizio non è suscettibile di un’autonoma prescrizione, – distinta, in quanto tale, da quella dei diritti, a contenuto patrimoniale, che su di essa si fondano (posto che «Non esiste … un diritto all'anzianità di ignoto contenuto autonomamente prescrivibile, ma esiste una anzianità, che costituisce presupposto di fatto per l'attribuzione di alcuni diritti, questi sì soggetti a prescrizione secondo il regime loro proprio» ...

Leggi dopo

Elenchi aggiuntivi di sostegno e diritto ad essere inserito ”a pettine” e non “in coda”: giurisdizione al Goa

16 Febbraio 2018 | di Daniela Fargnoli

Appello l'Aquila

Lavoro pubblico

In materia di graduatorie ad esaurimento del personale docente della scuola di cui alla l. n. 296/06, art. 1, comma 605, lett. c), (Legge Finanziaria del 2007), e con riferimento alle controversie promosse per l'accertamento del diritto dei docenti ...

Leggi dopo

PA e bando di concorso interno: il vincitore è titolare di un diritto soggettivo

14 Febbraio 2018 | di Daniela Fargnoli

Appello l'Aquila

Lavoro pubblico

Qualora la P.A. abbia manifestato la volontà di provvedere alla copertura di posti di una determinata qualifica attraverso il sistema del concorso interno e abbia a tal fine pubblicato un bando che contenga tutti gli elementi essenziali,...

Leggi dopo

Pagine