Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Incombe sul lavoratore l’onere di provare l’infermità dovuta a causa di servizio

01 Aprile 2015 | di La Redazione

Trib. Milano

Malattia

In tema di infortunio e malattia professionale il dipendente che sostenga la dipendenza dell'infermità da una causa di servizio ha l'onere di dedurre e provare i fatti costitutivi del diritto.

Leggi dopo

Convocazione dell'assemblea da parte del singolo delle RSU e diniego aziendale

31 Marzo 2015 | di La Redazione

Trib. Nola

Condotta antisindacale

Integra la condotta antisindacale dell’azienda il diniego all’indizione dell’assemblea da parte di un singolo componente della RSU non motivato

Leggi dopo

Qualificazione del rapporto di lavoro: coc.co.co. e subordinato

31 Marzo 2015 | di La Redazione

Appello L'Aquila

CO.CO.CO.

Ai fini della qualificazione di un rapporto di lavoro come autonomo o sussidiario occorre verificare che siano presenti i c.d. indici rilevatori dell’esistenza di un rapporto

Leggi dopo

Condotta antisindacale e legittimazione attiva

26 Marzo 2015 | di La Redazione

Trib. Roma

Condotta antisindacale

La disposizione di cui all’art. 28 comma 1 st. lav., in virtù della quale la legittimazione attiva per la repressione della condotta antisindacale spetta agli organismi locali delle associazioni sindacali nazionali che vi abbiano interesse, deve essere interpretata nel senso che essa si riferisce all’organismo (non necessariamente il “più periferico”) che subisce in concreto la limitazione dell’attività sindacale.

Leggi dopo

Provvedimento di sospensione del procedimento disciplinare e di sospensione cautelare dal servizio

25 Marzo 2015 | di La Redazione

Trib. Roma

Contestazioni disciplinari

La sospensione del procedimento disciplinare adottata dalla pubblica amministrazione al fine di attendere l’esito di un procedimento penale a carico del lavoratore, adottata nei rispetto dei requisiti richiesti dall’art. 55-ter T.U. n. 165 del 2001, è legittima quando l’accertamento del fatto sia di particolare complessità.

Leggi dopo

Assenza dal lavoro e licenziamento

24 Marzo 2015 | di La Redazione

Trib. Brescia

Licenziamento disciplinare

La mancata comunicazione dell’assenza dal lavoro non può costituire giusta causa di recesso se....

Leggi dopo

Successione di contratti: illegittimo il patto di prova se il secondo contratto è uguale al primo

23 Marzo 2015 | di La Redazione

Trib. Torino

Patto di prova

È illegittima l'apposizione di un nuovo patto di prova quando un lavoratore viene nuovamente assunto dalla medesima azienda

Leggi dopo

Conferimento di incarichi dirigenziali e criteri di selezione

23 Marzo 2015 | di La Redazione

Appello L'Aquila

Dirigenti

In tema di conferimento di incarichi dirigenziali, senza escludere la componente fiduciaria fortemente incidente nella scelta dei soggetti, si impone agli organi di governo, nella fattispecie regionali, di riscontrare, mediante i dati curriculari, la presenza degli elementi qualificanti del candidato

Leggi dopo

Licenziamento illegittimo per mancanza dei motivi nella lettera di recesso

20 Marzo 2015 | di La Redazione

Trib Roma 21 gennaio 2015

Licenziamento individuale

Illegittimo il licenziamento per giusta causa laddove la società nella lettera di recesso non ha posto a fondamento del medesimo ragioni inerenti alla (propria) attività produttiva

Leggi dopo

Indebito pensionistico: decadenza e superamento del tetto di reddito

19 Marzo 2015 | di La Redazione

Trib. Torino 15 dicembre 2014

Pensioni

La decadenza semestrale prevista dall'articolo 42, comma 3, D.L. 269/2003, si applica alle ipotesi in cui venga (in tutto o in parte) rigettata una richiesta relativa a un beneficio pensionistico

Leggi dopo

Pagine