Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Le variazioni retributive alla luce del principio di cui all'art. 36 Cost.

09 Luglio 2018 | di Sabrina Apa

Tribunale Torino

Retribuzione minima

Il principio sancito all'art. 36 Cost. costituisce un fondamentale punto di riferimento (non solo per il legislatore, ma) anche per la contrattazione collettiva ed un indubbio limite alla possibilità di derogare in senso peggiorativo al trattamento retributivo precedente che autorizza un controllo giudiziale al riguardo...

Leggi dopo

Rapporto tra variazione retributiva e diritti quesiti

09 Luglio 2018 | di Sabrina Apa

Tribunale Torino

Retribuzione minima

“Il lavoratore non può pretendere di mantenere come definitivamente acquisito al suo patrimonio un diritto derivante da una norma collettiva non più sussistente, perché caducata o sostituita da altra successiva”. Per poter configurare una tale pretesa del lavoratore è necessario...

Leggi dopo

Soppressione dell'area produttiva e reintegrazione del lavoratore

06 Luglio 2018 | di Sabrina Apa

Tribunale Roma

Licenziamento economico

La giurisprudenza di legittimità ha ripetutamente statuito che “L'ordine di reintegrazione nel posto di lavoro emanato dal giudice nel sanzionare un licenziamento illegittimo esige che il lavoratore sia in ogni caso ricollocato nel posto di lavoro da ultimo occupato...

Leggi dopo

Fruizione del congedo parentale ed uso conforme ai bisogni del familiare assistito

05 Luglio 2018 | di Sabrina Apa

Tribunale Roma

Congedi parentali

Secondo il comma 5-bis d.lgs. n. 151 del 2001, il congedo fruito ai sensi del comma 5 non può superare la durata complessiva di due anni per ciascuna persona portatrice di handicap e nell'arco della vita lavorativa...

Leggi dopo

Tutela dei dirigenti in caso di licenziamento discriminatorio

04 Luglio 2018 | di Sabrina Apa

Tribunale Cassino, ord.

Dirigenti

La l. n. 92 del 1992, all'art. 1, comma 41, ha previsto l'applicabilità della tutela reintegratoria piena anche per i dirigenti nelle ipotesi di licenziamento nullo perché discriminatorio ovvero intimato in concomitanza col matrimonio o in violazione dei divieti di licenziamento...

Leggi dopo

Contratto atipico e applicabilità della disciplina a tutela dei lavoratori dell'appaltatore

03 Luglio 2018 | di Sabrina Apa

Tribunale Milano

Appalto

La Suprema Corte ha più volte precisato che ai contratti non contemplati dal legislatore (atipici o innominati) possono applicarsi oltre alle norme generali in materia di contratti (art. 1323 c.c.) anche le norme regolatrici dei contratti nominati...

Leggi dopo

Criteri rivelatori della natura subordinata del rapporto di lavoro

28 Giugno 2018 | di Sabrina Apa

Tribunale Bari, sez. lav.

Lavoro dipendente e subordinazione

La giurisprudenza ricorre da sempre a una serie di indici sussidiari, reputati rivelatori della natura subordinata del rapporto di lavoro, quali la continuità e la durata del rapporto, l’esclusività dello stesso, la vincolatività dell’orario di lavoro...

Leggi dopo

Illegittimità del licenziamento e riparto dell'onere probatorio

27 Giugno 2018 | di Sabrina Apa

Tribunale Bari

Impugnazione del licenziamento

La Suprema Corte ha chiarito espressamente che in tema di riparto dell'onere probatorio in ordine ai presupposti di applicazione della tutela reale o obbligatoria al licenziamento...

Leggi dopo

Lavoro a progetto o subordinazione? Riqualificazione del rapporto di lavoro

27 Giugno 2018 | di Sabrina Apa

Tribunale Bari, sez. lav.

Qualifica, mansioni e categorie professionali

La qualificazione formale attribuita dalle parti al rapporto di lavoro non ha un rilievo assorbente...

Leggi dopo

Le domande presentate all’INPS via pec sono ammissibili e procedibili qualora non sia possibile utilizzare la procedura on line

26 Giugno 2018 | di La Redazione

Tribunale Bergamo

Maternità

Le domande presentate via pec all’INPS per ottenere il beneficio del premio alla nascita sono ammissibili e procedibili...

Leggi dopo

Pagine