Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Vige la cancellazione dalle graduatorie se il docente non ripresenta la domanda di aggiornamento

26 Agosto 2015

Tribunale Palermo

Lavoro pubblico

All’omessa presentazione della domanda di aggiornamento da parte del docente consegue nel sistema legislativo (art. 1, comma 1 bis, d.l. n. 97/2004, convertito nella legge n. 143/2004) l’esclusione dalle graduatorie.....

Leggi dopo

Lavoro svolto all’estero: quale legge applicare in caso di licenziamento?

17 Agosto 2015 | di La Redazione

Tribunale di Roma

Licenziamento individuale

In tema di licenziamento, al rapporto di lavoro intercorso tra le parti si applica la Convenzione di Roma del 19.6.1980, qualora il medesimo rapporto, avente ad oggetto obbligazioni contrattuali, si sia svolto in Polonia, ancorché il contratto sia stato stipulato in Italia da soggetti italiani

Leggi dopo

Licenziamenti collettivi: la riduzione del personale deve investire l’intero ambito aziendale

12 Agosto 2015 | di La Redazione

Tribunale di Roma

Licenziamenti collettivi

n tema di licenziamento collettivo, il doppio richiamo operato dall'art. 5, comma 1, della legge n. 223 del 1991 alle esigenze tecnico-produttive ed organizzative del complesso aziendale, comporta che la riduzione del personale deve, in linea generale, investire l'intero ambito aziendale...

Leggi dopo

Infortunio in itinere: assegno e rendita in caso di morte del figlio

10 Agosto 2015 | di La Redazione

Appello L'Aquila

Infortuni sul lavoro

In merito al requisito della “vivenza a carico” (nella specie, del genitore a carico del figlio deceduto per infortunio sul lavoro in itinere) quale presupposto del diritto alla rendita per gli ascendenti superstiti, il diritto stesso è previsto con riferimento distinto a ciascuno dei superstiti dell’infortunato...

Leggi dopo

Associazioni sindacali e invalidità delle delibere

07 Agosto 2015 | di La Redazione

Tribunale di Roma

Diritti sindacali

In tema di invalidità delle delibere di un'associazione non riconosciuta (sindacato UGL), trova applicazione la disciplina di cui all'art. 2377, ultimo comma, c.c., per cui l'annullamento non può essere pronunciato se vi è stata sostituzione della delibera impugnata con altra presa in conformità alla legge e all'atto costitutivo; ciò non comporta tuttavia alcuna cessazione automatica della materia del contendere, in quanto ...

Leggi dopo

Art. 18 e organizzazione di tendenza

05 Agosto 2015 | di La Redazione

Tribunale di Roma

Licenziamento individuale

In ordine alle organizzazioni di tendenza, l'esonero dall'obbligo di reintegrazione ex art. 18 Stat. lav. si spiega con la volontà del legislatore ...

Leggi dopo

Gestione commercianti: onere della prova per il pagamento dei contributi

04 Agosto 2015 | di La Redazione

Appello L'Aquila

Contributi previdenziali

Affinché sussista l’obbligo di iscrizione alla Gestione Commercianti, è necessario che il soggetto interessato, tra gli altri, partecipi al lavoro aziendale con carattere di abitualità e prevalenza

Leggi dopo

Spetta l'indennità di trasferta in caso di trasferimento cautelare?

03 Agosto 2015 | di La Redazione

Appello L'Aquila

Trasferta

Non ricorrono i requisiti previsti dall’art. 42 C.C.N.L. 11/07/2007 per il riconoscimento del diritto all’indennità di trasferta ed al rimborso delle spese di viaggio, vitto ed alloggio, qualora si sia in presenza di trasferimento cautelare del dipendente

Leggi dopo

Comparto scuola: i precari hanno diritto al risarcimento del danno e non alla stabilizzazione

31 Luglio 2015 | di La Redazione

Tribunale di Sciacca

Lavoro a tempo determinato

Consentire l’immissione a ruolo in assenza di concorso violerebbe i principi di legalità, di accesso al pubblico impiego mediante concorso e buon andamento della p.a..

Leggi dopo

Medici specializzandi e prescrizione dei crediti

30 Luglio 2015 | di La Redazione

Tribunale Torino

Retribuzione

Il diritto al risarcimento del danno da mancata adeguata remunerazione della frequenza della specializzazione degli specializzandi medici ammessi alle scuole negli anni 1983-1991 si intende prescritto solo a condizione che i medesimi non abbiano agito giudizialmente....

Leggi dopo

Pagine