Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

La valutazione della condotta extralavorativa è rimessa al giudice

21 Aprile 2015 | di La Redazione

Trib. Reggio Calabria

Licenziamento disciplinare

Nella valutazione della legittimità del provvedimento espulsivo il giudicante non è in alcun modo vincolato dalle previsioni contrattualcollettive.

Leggi dopo

Licenziamento e crisi aziendale: onere della prova

20 Aprile 2015 | di La Redazione

Trib. Roma

Licenziamento individuale

Non ricorrono gli estremi dell’applicazione del comma 4 dell’art. 18, n. 300/1970 e quindi non può ritenersi la manifesta infondatezza del fatto posto a fondamento del licenziamento, qualora il datore di lavoro dimostri la propria situazione di crisi aziendale.

Leggi dopo

Rifiuto di svolgere mansioni e illegittimità del licenziamento

17 Aprile 2015 | di La Redazione

Trib. Genova

Licenziamento disciplinare

È illegittimo il licenziamento disciplinare intimato a causa del rifiuto del lavoratore di continuare a svolgere la mansione richiesta se questi prova che il datore di lavoro non ha adempiuto alle proprie obbligazioni di sicurezza.

Leggi dopo

I requiti minimi per il trasferimento d'azienda

16 Aprile 2015 | di La Redazione

Trib. Milano

Contratto di lavoro

Nel caso in cui la cessione riguardi soltanto parte dell’azienda, occorre che il trasferimento attinga un’entità economica organizzata in maniera stabile la quale, in occasione del trasferimento, conservi la sua identità e consenta l’esercizio di una attività economica finalizzata al perseguimento di uno specifico obiettivo

Leggi dopo

La giurisdizione in caso di lavoro svolto all’estero

15 Aprile 2015 | di La Redazione

Appello Salerno

Processo del lavoro - primo grado

In tema di giurisdizione in caso di contratto individuale di lavoro con una società estera, in assenza della scelta espressa dalle parti ai sensi dell'art. 3 della Convenzione di Roma del 19 giugno 1980, il criterio di collegamento principale è il luogo in cui il lavoratore svolge abitualmente la sua attività.

Leggi dopo

Calcolo dell’indennità ex art. 8 L. n. 604/1966

14 Aprile 2015 | di La Redazione

Appello L'Aquila

Impugnazione del licenziamento

Nel calcolo del risarcimento per illegittimo licenziamento l’indennità va commisurata al lordo delle ritenute fiscali e previdenziali

Leggi dopo

Abuso del diritto nei contratti a tempo determinato

13 Aprile 2015 | di La Redazione

Appello Messina

Lavoro a tempo determinato

Nella successione di contratti a tempo determinato l’abuso del diritto deve essere valutato caso per caso.

Leggi dopo

RSU e legittimità a convocare l’assemblea

10 Aprile 2015 | di La Redazione

Trib. Torino

RSA - RSU

Il diritto di indire assemblee sindacali, di cui all’art. 20 st. lav., rientra tra le prerogative della rappresentanza sindacale unitaria quale organismo collegialmente considerato

Leggi dopo

Diritto a lavorare fino a settant’anni

09 Aprile 2015 | di La Redazione

Trib. Roma

Pensioni

La prosecuzione del rapporto di lavoro fino al compimento del settantesimo anno di età deve considerarsi subordinata al consenso di entrambe le parti

Leggi dopo

Nullità della revoca dell’incarico dirigenziale e conseguente reintegra

09 Aprile 2015 | di La Redazione

Trib. Bari

Dirigenti

La revoca e contestuale modifica di incarico dirigenziale avvenuta per contrasto a norme imperative è illegittima

Leggi dopo

Pagine