Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata su Orario di lavoro

Orario di lavoro e tempo occorrente a raggiungere la postazione dopo la timbratura: se non c'è potere direttivo al lavoratore non spetta la retribuzione

24 Giugno 2019 | di Enrico Maria D’Onofrio

Tribunale Napoli, sez. lav.

Orario di lavoro

Il tempo necessario per raggiungere il luogo di svolgimento della prestazione è parte dell'orario lavorativo qualora si verifichino due condizioni: 1) deve esservi un nesso funzionale tra lo spostamento e l'attività lavorativa, nel senso che...

Leggi dopo

Obbligo di istallazione nelle aziende di sistemi di rilevazione del tempo di lavoro di ciascun dipendente

17 Giugno 2019 | di Enrico Maria D’Onofrio

Corte giust. UE, Grande Sezione

Orario di lavoro

Gli Stati membri devono imporre ai datori di lavoro l'obbligo di predisporre un sistema oggettivo, affidabile e accessibile che consenta la misurazione della durata dell'orario di lavoro giornaliero svolto da ciascun lavoratore.

Leggi dopo

Tempi di spostamento e orario in assenza di un luogo di lavoro abituale

19 Febbraio 2016 | di Corinna Papetti

Corte di Giustizia

Orario di lavoro

L’art. 2, punto 1, Direttiva 2003/88/CE deve essere interpretato nel senso che, in circostanze nelle quali i lavoratori non hanno un luogo di lavoro fisso o abituale, costituisce «orario di lavoro» il tempo di spostamento che tali lavoratori impiegano per gli spostamenti quotidiani tra il loro domicilio ed i luoghi in cui si trovano il primo e l’ultimo cliente indicati dal loro datore di lavoro.

Leggi dopo