Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata su Smart working

Ai dipendenti della Pubblica Amministrazione collocati in smart working non spettano i buoni pasto: la decisione del Tribunale di Venezia

30 Ottobre 2020 | di Marta Rossi Doria

Tribunale Venezia

Smart working

Poiché non rientranti nella nozione di “trattamento economico e normativo” che, ai sensi dell'art. 20, l. n. 81/2017, deve essere riconosciuto in regime di smart working, i buoni pasto non spettano ai dipendenti di enti locali che svolgono la propria prestazione in modalità di lavoro agile, caratterizzandosi quest'ultima per un'assenza di predeterminazioni orarie ed organizzative che la rende incompatibile con l'avverarsi dei presupposti necessari alla maturazione del beneficio.

Leggi dopo

Lavoro agile in stato di emergenza epidemiologica da Covid-19

17 Settembre 2020 | di Stefano Lapponi

Tribunale Mantova

Smart working

Il ricorso cautelare ex art. 700 c.p.c. deve essere proposto, anche in caso di domanda cautelare ante causam, indicando le conclusioni che saranno oggetto della successiva domanda di merito”. Nel caso di Lavoro Agile si dispone che “fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da Covid-19 i genitori lavoratori dipendenti del settore privato con figli...

Leggi dopo

Poteri datoriali e diritti del lavoratore nella disciplina del lavoro agile all'epoca del Covid-19

03 Agosto 2020 | di Gabriele Allieri

Tribunale Grosseto

Smart working

Nel contesto della disciplina emergenziale dettata per il contenimento del contagio da Covid-19, accertata la sussistenza delle condizioni per ricorrere al lavoro agile, e fermo restando il potere d'iniziativa imprenditoriale costituzionalmente garantito in capo al datore di lavoro...

Leggi dopo