News

News

CdM: approvata la riforma della P.A.

22 Maggio 2017 | di La Redazione

Lavoro pubblico

Le disposizioni di attuazione della riforma della Pubblica Amministrazione sono state approvate, in esame definitivo, dal Consiglio dei Ministri n. 30 riunitosi il 19 maggio scorso.

Leggi dopo

La produzione in giudizio della lettera di licenziamento priva di firma equivale a sottoscrizione

19 Maggio 2017 | di La Redazione

Licenziamento individuale

La produzione in giudizio di una lettera di licenziamento priva della firma di chi avrebbe dovuto sottoscriverla equivale a sottoscrizione, purché a produrla sia la parte stessa nel giudizio pendente nei confronti del destinatario della lettera di licenziamento.

Leggi dopo

Cessazione dell’attività e procedura di licenziamento

18 Maggio 2017 | di La Redazione

Licenziamenti collettivi

Il requisito della contestualità della comunicazione del recesso al lavoratore e alle OO.SS. nonché ai competenti uffici del lavoro, richiesto a pena di inefficacia del licenziamento, deve essere valutato rigorosamente quale necessaria ed ineliminabile contemporaneità delle due comunicazioni, anche in caso di licenziamento per cessazione dell’attività.

Leggi dopo

FS, siglato l’accordo sullo smart-working

17 Maggio 2017 | di La Redazione

Welfare aziendale

A partire dal 1° settembre 2017 e per la durata di 6 mesi è avviato un periodo di sperimentazione per l’introduzione dello smart-working nel Gruppo FS Italiane. Così prevede l’accordo firmato lo scorso 2 maggio da Ferrovie dello Stato Italiane SPA e dalle organizzazioni sindacali di settore.

Leggi dopo

Nuovo Regolamento UE: la Guida del Garante privacy

16 Maggio 2017 | di La Redazione

Privacy

Il Garante per la privacy ha elaborato la prima Guida all’applicazione del Regolamento UE 2016/679 in materia di protezione dei dati personali, a supporto di soggetti pubblici e imprese che stanno affrontando il passaggio alla nuova normativa.

Leggi dopo

Lavoratrici autonome, maternità e regolarità contributiva

11 Maggio 2017 | di La Redazione

INPS, Messaggio 10 maggio 2017, n. 1947.pdf

INPS, Messaggio 10 maggio 2017, n. 1947.pdf

Lavoro autonomo

Ai fini del riconoscimento della prestazione di maternità alle lavoratrici autonome in regime agevolato, il requisito cui avere riguardo sussiste quando vi è la sola regolarità contributiva oppure è necessario anche l’accreditamento di un numero sufficiente di mesi di contribuzione? Risponde l’INPS, con Messaggio n. 1947/2017.

Leggi dopo

Calderone: il Jobs Act degli autonomi era necessario

11 Maggio 2017 | di La Redazione

CUP, Comunicato Stampa 10 maggio 2017.pdf

CUP, Comunicato Stampa 10 maggio 2017.pdf

Lavoro autonomo

“Per la prima volta, in un provvedimento dai contenuti circoscritti, ma pur sempre organico e dotato di una visione d’insieme, il Legislatore prende atto della necessità di occuparsi del lavoro professionale”. Questo il commento di Marina Calderone al via libera, accordato ieri dal Parlamento, al Jobs Act degli autonomi.

Leggi dopo

Jobs Act degli autonomi, approvato in via definitiva

10 Maggio 2017 | di La Redazione

Lavoro autonomo

Con 158 voti favorevoli, 9 contrari e 45 astenuti, il Senato ha dato il via libera definitivo al cd. Jobs Act degli autonomi, il DDL recante misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l'articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato.

Leggi dopo

Cade dal ponteggio: inutile l’azione di regresso dell’INAIL nei confronti del committente

10 Maggio 2017 | di La Redazione

Cass. sez. lav., 9 maggio 2017, n. 11311.pdf

Infortuni sul lavoro

Con sentenza n. 11311/2017, depositata ieri, la Cassazione ha ribadito che il committente di lavori edili è responsabile della violazione dell’obbligo di adottare le misure di sicurezza a tutela del lavoratore solo quando si sia reso garante della vigilanza relativa all’adozione delle stesse.

Leggi dopo

Geolocalizzazione flotte aziendali, rimane necessario l’accordo sindacale

10 Maggio 2017 | di La Redazione

Garante Privacy, doc. web n. 6275314.pdf

Videosorveglianza

Poiché consentirebbe il controllo a distanza dei lavoratori, anche dopo le modifiche introdotte dal Jobs Act, per poter attivare il sistema di localizzazione dei veicoli aziendali, dovrà essere raggiunto un apposito accordo con le rappresentanze sindacali o, in sua assenza, dovrà essere richiesta l'autorizzazione all'INL. Questa la decisione del Garante per la Privacy, resa nota con doc. web n. 6275314.

Leggi dopo

Pagine