News

News su Infortuni sul lavoro

Il risarcimento del danno civilistico e l’indennizzo erogato dall’Inail

03 Agosto 2018 | di La Redazione

Cass., sez. lav.

Infortuni sul lavoro

In tema di infortunio sul lavoro, l’organo giudicante, ove siano dedotte dal lavoratore circostanze integranti una fattispecie di reato perseguibile d’ufficio, può determinare l’eventuale danno differenziale, valutando il valore monetario del danno civilistico secondo le comuni regole, dal quale detrarre quanto viene indennizzato dall’Inail.

Leggi dopo

Cumulatività tra rendita permanente e risarcimento del danno: la pronuncia delle Sezioni Unite

24 Maggio 2018 | di La Redazione

Cass. sez. un.,

Infortuni sul lavoro

L’importo rendita permanente corrisposta dall’INAIL per l’infortunio in itinere occorso al lavoratore va detratto dall’ammontare del risarcimento dovuto, allo stesso titolo, al danneggiato da parte del terzo responsabile del fatto illecito.

Leggi dopo

Cose in custodia e responsabilità del datore di lavoro per danni

20 Marzo 2018 | di La Redazione

Cass. sez. lav.,

Infortuni sul lavoro

Per i danni derivati al lavoratore da cose in custodia del datore di lavoro, sussiste in capo a quest’ultimo una responsabilità, sempre che sia stato accertato il nesso eziologico tra il danno stesso, l’ambiente e i luoghi di lavoro e salva la prova del caso fortuito.

Leggi dopo

Rivalutazione 2017 delle prestazioni economiche per infortunio

29 Settembre 2017 | di La Redazione

INAIL, Circolare 27 settembre 2017, n. 38.pdf

Infortuni sul lavoro

L'annuale rivalutazione, con decorrenza 1° luglio 2017, delle prestazioni economiche per infortunio sul lavoro e malattia professionale per il settore industria, compreso quello marittimo, agricoltura, medici esposti a radiazioni ionizzanti e tecnici sanitari di radiologia autonomi, è stata comunicata dall'INAIL, con la Circolare n. 38 del 27 settembre.

Leggi dopo

Cade dal ponteggio: inutile l’azione di regresso dell’INAIL nei confronti del committente

10 Maggio 2017 | di La Redazione

Cass.civ., sez. lav.,

Infortuni sul lavoro

Con sentenza n. 11311/2017, depositata ieri, la Cassazione ha ribadito che il committente di lavori edili è responsabile della violazione dell’obbligo di adottare le misure di sicurezza a tutela del lavoratore solo quando si sia reso garante della vigilanza relativa all’adozione delle stesse.

Leggi dopo

Rischio elettivo e risarcimento per infortunio sul lavoro

13 Aprile 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. lav.,

Infortuni sul lavoro

La Cassazione, con sentenza n. 7125/2017, ricorda che la responsabilità dell’infortunato sorge esclusivamente quando il contegno del lavoratore sia stato del tutto abnorme, inopinabile ed esorbitante rispetto al procedimento lavorativo e alle direttive ricevute, così da porsi come causa esclusiva dell'evento.

Leggi dopo

Attività lavorativa durante il periodo di infortunio e controlli

21 Febbraio 2017 | di La Redazione

Cass. sez. lav.,

Infortuni sul lavoro

Licenziato il dipendente che lavorava nella rosticceria della moglie mentre era assente per infortunio, nonostante ciò non avesse aggravato le sue condizioni fisiche e, quindi, il suo rientro in azienda. La Cassazione, con sentenza n. 3630/2017, si pronuncia sulla legittimità del recesso e del ricorso ad agenzie investigative.

Leggi dopo

Alternanza scuola-lavoro: criteri per la trattazione degli infortuni

22 Novembre 2016 | di La Redazione

INAIL, Circolare 21 novembre 2016, n. 44.pdf

Infortuni sul lavoro

Stante l’evoluzione normativa che ha coinvolto il mondo della scuola, l’INAIL ha ritenuto necessario fornire, con Circolare n. 44 del 21 novembre 2016, le istruzioni relative al regime assicurativo ed alla trattazione degli eventi lesivi occorsi agli studenti impegnati in attività di alternanza scuola-lavoro.

Leggi dopo

Infortunio in itinere: necessitato l’uso della bici

29 Marzo 2016 | di La Redazione

INAIL, Circolare 25 marzo 2016, n. 14.pdf

Infortuni sul lavoro

La Circolare n. 14/2016 dell’INAIL diffonde le Linee Guida relative all’infortunio in itinere occorso a bordo del velocipede. Novità in materia, introdotta dall’art. 5, co. 4 e 5, L. n. 221/2015, è l’equiparazione dell’uso della bicicletta a quello del mezzo pubblico o del percorso a piedi, ai fini della valutazione del carattere necessitato del mezzo privato di trasporto.

Leggi dopo

Certificato medico e denuncia infortuni: in vigore le novità sull’invio telematico

22 Marzo 2016 | di La Redazione

INAIL, Circolare 21 marzo 2016, n. 10.pdf

Infortuni sul lavoro

Da oggi, 22 marzo 2016, sono in vigore semplificazioni in materia di adempimenti formali concernenti gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, come stabilito dal D.Lgs. n. 151/2015 e recepito dalla Circolare INAIL n. 10 del 21 marzo scorso.

Leggi dopo

Pagine