News

News su Jobs act

Depositata la sentenza della Corte Cost. che dichiara illegittimo il criterio di determinazione dell’indennità di licenziamento stabilito dal Jobs Act

08 Novembre 2018 | di La Redazione

Corte costituzionale 8 novembre 2018, n. 194.pdf (

Corte costituzionale 8 novembre 2018, n. 194.pdf

Jobs act

Depositata la sentenza della Corte costituzionale 8 novembre 2018, n. 194, che dichiara illegittimo il criterio di determinazione dell’indennità di licenziamento stabilito dal Jobs Act per il contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti, nella parte in cui calcola in modo rigido l’indennità spettante al lavoratore ingiustificatamente licenziato. Per la Corte costituzionale non è in discussione il meccanismo di ristoro economico, c.d. a tutele crescenti, al posto della tutela reale; ad essere illegittimo è il sistema rigido di previsione di una indennità crescente in ragione della sola anzianità di servizio...

Leggi dopo

La Corte costituzionale dichiara illegittimo il criterio di determinazione dell’indennità di licenziamento stabilito dal Job Act

27 Settembre 2018 | di La Redazione

Jobs act

La Corte costituzionale ha dichiarato illegittimo il criterio di determinazione dell’indennità di licenziamento stabilito dal Job Act (art. 3, comma 1, d.lgs. n. 23 del 2015), per il contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti, nella parte -non modificata dal successivo Decreto dignità (d.l. n. 87 del 2018) - che determina in modo rigido l’indennità spettante al lavoratore ingiustificatamente licenziato.

Leggi dopo

Referendum su art. 18, responsabilità negli appalti e voucher: le motivazioni della Consulta

31 Gennaio 2017 | di La Redazione

Jobs act

Depositate le sentenze della Corte Costituzionale nn. 26, 27 e 28 del 2017, relative ai giudizi di ammissibilità dei quesiti referendari sull’abrogazione delle disposizioni in materia di licenziamenti illegittimi, della deroga alla responsabilità solidale in materia di appalti e della disciplina del lavoro accessorio.

Leggi dopo

INL e ANPAL, prime disposizioni organizzative

04 Gennaio 2017 | di La Redazione

Jobs act

Il Ministero del Lavoro informa che sono state trasferite a INL e ANPAL le competenze delle Direzioni Generali dell'attività ispettiva e delle politiche attive, servizi al lavoro e formazione professionale, soppresse in attuazione del Jobs Act.

Leggi dopo

Il correttivo del Jobs Act in G.U.

10 Ottobre 2016 | di La Redazione

D.Lgs_. 24 settembre 2016, n. 185 _ G.U. n. 235-2016.pdf

Jobs act

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 235 di venerdì il D.Lgs. 24 settembre 2016, n. 185, recante disposizioni integrative e correttive dei decreti attuativi del Jobs Act nn. 81, 148, 149, 150 e 151/2015. Le modifiche sono in vigore dall’8 ottobre.

Leggi dopo

Approvato il correttivo del Jobs Act

26 Settembre 2016 | di La Redazione

Jobs act

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta n. 131 di venerdì 23 settembre, ha approvato in via definitiva il Decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive del Jobs Act. Novità in materia di voucher e ammortizzatori sociali.

Leggi dopo

Correttivo Jobs Act, riunione tecnica ieri al Ministero

07 Settembre 2016 | di La Redazione

Jobs act

Il Ministro del Lavoro Poletti ha incontrato i rappresentanti delle Regioni e di Cgil, Cisl e Uil per la riunione tecnica dedicata agli interventi urgenti in favore del lavoro da inserire nel primo correttivo al Jobs Act: per le aree di crisi complessa ed i lavoratori stagionali ricorrenti sono stati stanziati 370 milioni di euro.

Leggi dopo

CdL, audizione sui correttivi al Jobs Act

07 Luglio 2016 | di La Redazione

CdL, Audizione Camera 6 luglio 2016.pdf

Jobs act

In audizione ieri presso la Commissione Lavoro della Camera dei Deputati, il Consiglio Nazionale dei Consulenti del Lavoro ha presentato le proposte di modifica ai Decreti attuativi del Jobs Act, soffermandosi su lavoro accessorio, integrazione salariale, Anpal e dimissioni.

Leggi dopo

Dal CdM di oggi il primo correttivo del Jobs Act

10 Giugno 2016 | di La Redazione

CdM n. 119-2016, Comunicato Stampa.pdf

Jobs act

Nella seduta del Consiglio dei Ministri tenutasi questa mattina è stato approvato, in via preliminare, il primo decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive al Jobs Act. Le modifiche apportate riguardano i voucher, i contratti di solidarietà, ISFOL e ANPAL, nonché la disciplina sul diritto al lavoro delle persone con disabilità.

Leggi dopo

Progetti di utilizzo di lavoratori socialmente utili, la circolare interpretativa

27 Ottobre 2015 | di La Redazione

Ministero del Lavoro, Circolare 22 ottobre 2015, n. 28.pdf

Jobs act

Pubblicata dal Ministero del Lavoro la Circolare n. 28/2015, interpretativa dell’art. 26, co. 12, D.Lgs. n. 150/2015 che chiarisce quali siano i progetti di attività in corso al 24 settembre 2015 – data di entrata in vigore del decreto, attuativo del Jobs Act – per i quali può continuare ad essere applicata la disciplina previgente.

Leggi dopo

Pagine