News

News

Illegittimo il licenziamento basato sulle indagini dell’agente investigativo

07 Settembre 2018 | di La Redazione

Cass., sez. lav.,

Licenziamento individuale

Pur potendo il datore di lavoro ricorrere a soggetti terzi, come agenzie di investigazione, per l’accertamento di violazioni da parte dei lavoratori, tale verifica non può estendersi all’adempimento o meno della loro prestazione lavorativa.

Leggi dopo

Arrestato per possesso di droga in “pausa pranzo”: licenziamento eccessivo

06 Settembre 2018 | di La Redazione

Cass., sez. lav,

Licenziamento disciplinare

La condotta del dipendente che, al momento di rientrare in azienda dopo la pausa pranzo, venga sorpreso e arrestato dai carabinieri perché in possesso di 25 grammi di hashish, presenta un incontestabile rilievo disciplinare, non tale tuttavia da legittimare la risoluzione in tronco del rapporto di lavoro.

Leggi dopo

La Suprema Corte ribadisce l'autonomia tra procedimento penale e procedimento disciplinare

03 Settembre 2018 | di Roberto Dulio

Cass., sez. lav.,

Licenziamento disciplinare

Nel pubblico impiego privatizzato, l'art. 55-ter d.lgs. n. 165 del 2001, come modificato dal d.lgs. n. 150 del 2009, ha introdotto la regola generale dell'autonomia del procedimento disciplinare da quello penale, contemplandone la possibilità di sospensione, dunque facoltativa e non obbligatoria, come ipotesi eccezionale nei casi di illeciti di maggiore gravità, qualora ricorra il requisito della particolare complessità nell'accertamento, restando la P.A. libera di valutare autonomamente gli atti del processo penale e di ritenere che essi forniscano, senza necessità di ulteriori acquisizioni e indagini, elementi sufficienti per la contestazione di illecito disciplinare al proprio dipendente.

Leggi dopo

Osservatorio Cassa Integrazione Guadagni, i dati di luglio 2018

03 Settembre 2018 | di La Redazione

INPS, Osservatorio Cassa Integrazione Guadagni (CIG) luglio 2018.pdf

Cassa Integrazione Guadagni

L'INPS ha pubblicato, lo scorso 30 agosto 2018, l'Osservatorio Cassa Integrazione Guadagni con i dati aggiornati a luglio 2018.

Leggi dopo

Osservatorio sul precariato, l’INPS pubblica i dati aggiornati a giugno 2018

31 Agosto 2018 | di La Redazione

INPS, Comunicato 30 agosto 2018.pdf

Contratto di lavoro

Con comunicato stampa del 30 agosto 2018 pubblicato sul sito istituzionale dell’INPS, sono stati resi noti i dati raccolti dall’Osservatorio sul precariato nel settore privato nel periodo gennaio-giugno 2018.

Leggi dopo

E’ esclusa la giurisdizione del giudice italiano nella controversia per condotta antisindacale nelle basi USA in Italia

29 Agosto 2018 | di La Redazione

Tribunale Vicenza

Condotta antisindacale

Le basi militari USA in Italia, in quanto determinazione del Governo degli Stati Uniti, che perseguono gli scopi da questo impartiti, non possono soggiacere alla potestà del giudice nazionale laddove tale potestà significherebbe accordare allo stesso una intromissione in quelle che sono valutazioni e scelte che competono in via esclusiva allo Stato estero, nell’esercizio dei propri poteri sovrani (nel caso di specie il giudice era stato chiamato a decidere sul diritto di una sigla sindacale a sedere al tavolo delle trattative al fine di rappresentare i lavoratori italiani che svolgono la proprio prestazione a favore di uno Stato estero. Cfr. Cass., sez. un., n. 13980/2017).

Leggi dopo

Sono pignorabili le quote accantonate del TFR dal lavoratore ancora in servizio

27 Agosto 2018 | di La Redazione

Cass., sez. VI, ord.

Trattamento di fine rapporto

Anche dopo la riforma del settore disposta con il decreto legislativo n. 252 del 2005, le quote accantonate del trattamento di fine rapporto, tanto che siano trattenute presso l’azienda quanto che siano versate al Fondo di Tesoreria dello Stato presso l’INPS, ovvero conferite in un fondo di previdenza complementare, sono intrinsecamente dotate di potenzialità satisfattiva futura e corrispondono ad un diritto certo e liquido del lavoratore, di cui la cessazione del rapporto di lavoro determina solo l’esigibilità, con la conseguenza che le stesse somme sono pignorabili e devono essere incluse nella dichiarazione resa dal terzo ai sensi dell’articolo 547 c.p.c. Tale principio, valevole per i lavoratori subordinati del settore privato, si estende anche ai dipendenti pubblici, stante la totale equiparazione del regime di pignorabilità e sequestrabilità del trattamento di fine rapporto o di fine servizio susseguente alle sentenze della Corte costituzionale n. 99 del 1993 e n. 225 del 1997.

Leggi dopo

Pubblicata la conversione del Decreto Dignità, modifiche al TD operative dal 1 Novembre

13 Agosto 2018 | di La Redazione

L. 9 agosto 2018, n. 96_GU 11 agosto 2018, n. 186.pdf

Lavoro a tempo determinato

È stata pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n. 186 dell’11 agosto 2018, la Legge n. 96 del 9 agosto 2018, di conversione, con modificazioni, del Decreto Legge n. 87 del 12 luglio 2018, recante disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese. La norma è divenuta operativa il giorno seguente, tranne per quanto concerne i rinnovi e le proroghe dei contratti a tempo determinato, i nuovi limiti, in questo caso, saranno operativi dal 1° novembre 2018.

Leggi dopo

Il decreto Dignità è stato convertito in legge: le modifiche ai contratti a termine

12 Agosto 2018 | di La Redazione

Contratto di lavoro

Dopo che il 7 agosto il Senato l’aveva approvata definitivamente, con 155 voti favorevoli, 125 contrari e un astenuto, la legge di conversione, con modificazioni, del decreto-legge 12 luglio 2018, n. 87, recante disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale l’11 agosto (legge 9 agosto 2018, n. 96).

Leggi dopo

Approvato il Decreto Dignità

08 Agosto 2018

Lavoro a tempo determinato

Martedì 7 agosto 2018, il Senato con 155 voti favorevoli, 125 contrari e un astenuto, ha approvato definitivamente la legge di conversione, con modificazioni, del decreto-legge 12 luglio 2018, n. 87, recante disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese.

Leggi dopo

Pagine