News

News

Libere professioniste: natura del reddito e tutela della maternità

11 Novembre 2014

Lavoro autonomo

La Cassazione, con sentenza n. 23809/2014, ha affermato che il criterio di determinazione dell’indennità di maternità spettante alle libere professioniste trova applicazione a prescindere dalla forma in cui in concreto sia esercitata l’attività professionale.

Leggi dopo

Somministrazione irregolare e distacco illecito: lavoro nero?

10 Novembre 2014

Ministero del Lavoro, Interpello 7 novembre 2014, n. 27.pdf

Lavoro dipendente e subordinazione

L’Interpello n. 27/2014 del MinLav chiarisce che in tali ipotesi esiste una tracciabilità circa l’esistenza di un rapporto di lavoro ed i connessi adempimenti retributivi e contributivi che induce a ritenere tali comportamenti meno lesivi rispetto a chi ricorre al lavoro “nero” tout court.

Leggi dopo

Servizio di prevenzione e protezione in azienda: “interno” non significa “dipendente”

06 Novembre 2014

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Interpello 4 novembre 2014, n. 24.pdf

RLS

Il Ministero del Lavoro, nel recente Interpello n. 24/2014 in tema di sicurezza, fornisce un’esegesi della norma disciplinante l’istituzione del servizio di prevenzione e protezione all'interno dell'azienda: la conoscenza appropriata delle dinamiche interne ha maggior peso rispetto allo status di lavoratore dipendente.

Leggi dopo

Appalti, rimane la responsabilità fiscale del committente

05 Novembre 2014

Sostituto d'imposta

In attesa che il decreto delegato sulla semplificazione fiscale, recentemente approvato dal Consiglio dei Ministri, venga pubblicato in Gazzetta Ufficiale, sembra un dato definitivo che non verranno abrogati gli obblighi da sostituto di imposta relativi al versamento delle ritenute d’acconto IRPEF all’Erario.

Leggi dopo

Lavoratore mai assunto e ordine di esibizione dei documenti

05 Novembre 2014

Lavoro dipendente e subordinazione

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 23481/2014, ricorda che il giudice di merito può negare l’ordine di esibizione di documenti soltanto quando l’esistenza o il possesso di questi siano dubbi o quando la loro acquisizione sia comunque inammissibile, irrilevante o sovrabbondante.

Leggi dopo

Lavoro subordinato domestico, quando scatta il diniego al nulla osta per l’assunzione?

04 Novembre 2014

Consiglio di Stato, sentenza 30 ottobre 2014, n. 5397.pdf

Colf e badanti

Il Consiglio di Stato, con la pronuncia n. 5397/2014, ritorna sui presupposti per l’assunzione di uno straniero come lavoratore domestico nell’ambito del “decreto flusso”: il datore deve dimostrare la propria capacità economica per garantire che non si tratti di assunzione fittizia per eludere le norme sull’immigrazione e per assicurare il rispetto dei diritti del lavoratore sotto i profili retributivi e contributivi.

Leggi dopo

Illegittima la trattenuta, ma non la sua mancata restituzione

31 Ottobre 2014

Trattamento di fine rapporto

La trattenuta del 2,5% sul TFR dei dipendenti statali era stata dichiarata illegittima dalla sentenza n. 223/2012 della Corte Costituzionale. La sua mancata restituzione, però, non è illegittima. A statuirlo è la stessa Consulta, con la sentenza n. 244/2014 del 28 ottobre scorso.

Leggi dopo

Emersione da lavoro irregolare: precisazioni dal Ministero

30 Ottobre 2014

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Circolare 24 ottobre 2014, n. 5698.pdf

DURC

La recente Circolare n. 5698/2014 fornisce ai datori di lavoro alcuni dettagli sulla gestione delle procedure di regolarizzazione contributiva in caso di emersione di rapporti subordinati ex art. 5 D.Lgs. n. 109/2012. Gli adempimenti descritti sono propedeutici all’ottenimento del DURC.

Leggi dopo

Scivolata ed infortunio, se manca il nesso causale il datore non è colpevole

29 Ottobre 2014

Sicurezza sul lavoro

La sentenza di Cassazione n. 22827/2014, depositata ieri, affronta la casistica dell’infortunio di una lavoratrice dovuto allo scivolamento lungo le scale. In caso di ambiente sufficientemente illuminato e agevole, non sono richiesti particolari attrezzi meccanici per salvaguardare il dipendente: rileva quindi il nesso causale della caduta con la prestazione svolta.

Leggi dopo

Jobs Act, CdL in audizione alla Camera

24 Ottobre 2014

CNO, Documento Audizione Camera 23 ottobre 2014.pdf

Jobs act

Uditi ieri dalla Commissione Lavoro della Camera sull'esame del DDL C. 2660, i Consulenti hanno presentato il documento di analisi elaborato dal CNO. Analisi e criticità della riforma degli ammortizzatori sociali, dei servizi per il lavoro e delle politiche attive, nonché del riordino della disciplina dei rapporti di lavoro.

Leggi dopo

Pagine