News

News

CIG e unità produttiva: chiarimenti sull'anzianità di effettivo lavoro

26 Gennaio 2018 | di La Redazione

Ministero del Lavoro, Nota 18 gennaio 2018, n. 525.pdf

Cassa Integrazione Guadagni

Il Ministero del Lavoro, attraverso la Nota n. 525/2018, ha offerto chiarimenti in merito alle condizioni in presenza delle quali sussistono i requisiti di anzianità lavorativa in capo al prestatore di lavoro presso l'unità produttiva, ai fini dell’accesso al trattamento di integrazione salariale.

Leggi dopo

Istituito il Quadro nazionale delle qualificazioni

26 Gennaio 2018 | di La Redazione

Ministero del Lavoro, Decreto 8 gennaio 2018_G.U. n.20-2018.pdf

Agenzia per il lavoro – ANPAL

È stato pubblicato ieri in GU il Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, datato 8 gennaio 2018, che istituisce il QNQ - Quadro nazionale delle qualificazioni rilasciate nell’ambito del Sistema nazionale di certificazione delle competenze lavorative, illustrandone struttura, funzioni e criteri per la referenziazione.

Leggi dopo

La contestazione disciplinare può essere successiva all’esito del procedimento penale a carico del lavoratore

25 Gennaio 2018 | di La Redazione

Cass. sez. lav.,

Contestazioni disciplinari

In materia di licenziamento disciplinare, è legittima la condotta del datore di lavoro che attenda gli esiti del procedimento penale a carico del lavoratore prima di procedere alla contestazione disciplinare per i medesimi fatti.

Leggi dopo

Avvocato, mamma e insegnante: tre “lavori” un'unica indennità

23 Gennaio 2018 | di La Redazione

Cass. sez. lav.,

Maternità

Non vi sono dubbi sul diritto all’indennità di maternità per l’avvocato ai sensi degli artt. 70 e 71 D.Lgs. n. 151/2001. Nella fattispecie, però, la richiesta di indennità a Cassa Forense avveniva dopo che l’avvocato aveva già ottenuto la fruizione della prestazione da parte di un ente pubblico in quanto, la stessa richiedente, faceva anche l’insegnante part-time.

Leggi dopo

Contratto di apprendistato e formazione in distacco

19 Gennaio 2018 | di La Redazione

Apprendistato

I Consulenti del Lavoro rendono nota l’emanazione della Circolare del 12 gennaio 2018, mediante cui l’INL ha risposto alla richiesta di parere formulata dall’ITL di Udine-Pordenone con oggetto “Contratto di apprendistato e formazione in distacco”.

Leggi dopo

Decreto Flussi 2018: indicazioni dal Ministero del Lavoro

18 Gennaio 2018 | di La Redazione

MinLav, Circolare 17 gennaio 2018, n. 35-167.pdf

Stranieri

Il Ministero del Lavoro ha emanato, in data 17 gennaio 2018, la Circolare n. 35/167 inerente al DPCM pubblicato in G.U. lo scorso 16 gennaio, avente ad oggetto la programmazione transitoria dei flussi d’ingresso dei lavoratori non comunitari nel territorio dello Stato italiano per l'anno corrente.

Leggi dopo

Legittimo il licenziamento del lavoratore in congedo parentale che non si dedica al figlio

17 Gennaio 2018 | di La Redazione

Cass. sez. lav.

Congedi parentali

La Cassazione, avvalorando la tesi del datore di lavoro che aveva supportato il recesso con prove investigative, ha sostenuto che tale principio vale sia nel caso in cui il dipendente si dedichi ad altro lavoro (pur se necessitato dall’organizzazione economica e sociale della famiglia), che allorquando trascuri la cura del figlio per dedicarsi a qualunque altra attività.

Leggi dopo

In G.U. il Decreto Flussi 2018

17 Gennaio 2018 | di La Redazione

DPCM, 15 dicembre 2017- G.U., Serie Generale n. 12, 16 gennaio 2018.pdf

Stranieri

Nella G.U. del 16 gennaio 2018, è stato pubblicato il c.d. Decreto Flussi 2018 (DPCM 15 dicembre 2017), avente ad oggetto la programmazione transitoria dei flussi d’ingresso, nel territorio dello Stato italiano, dei lavoratori non comunitari per motivi di lavoro stagionale, non stagionale ed autonomo per l’anno 2018.

Leggi dopo

INL e GdF: Protocollo per il contrasto allo sfruttamento del lavoro irregolare

16 Gennaio 2018 | di La Redazione

INL-GdF, Protocollo 21 dicembre 2017.pdf

Ispezioni

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro informa che è stato siglato il Protocollo d’intesa con la Guardia di Finanza che ne consolida e rafforza la collaborazione al fine di tutelare, nell’ambito delle rispettive competenze, le forme regolari di lavoro da possibili deviazioni e abusi.

Leggi dopo

Congedo parentale: negato al padre se la madre casalinga può prendersi cura del figlio

15 Gennaio 2018 | di La Redazione

Consiglio di Stato,

Congedi parentali

Il Consiglio di Stato ha stabilito che non spetta alcun congedo parentale al padre la cui moglie, casalinga, svolga attività domestiche che le consentano di prendersi cura del figlio, salvo che non vi possa attendere per specifiche, oggettive, concrete, attuali e ben documentate ragioni.

Leggi dopo

Pagine