News

News

CGUE: il diritto alla ferie retribuite non si estingue, se il datore impedisce di esercitarlo

30 Novembre 2017 | di La Redazione

CGUE

Ferie e riposi

Non è conforme al diritto dell’Unione europea impedire al lavoratore di riportare e, nel caso, cumulare fino al termine del rapporto di lavoro, i diritti alle ferie annuali retribuite non godute nell’arco di più periodi di riferimento consecutivi, a causa del rifiuto del datore di lavoro di retribuire tali ferie. Così ha statuito la Corte di Giustizia, con sentenza depositata ieri.

Leggi dopo

La Camera ha approvato in via definitiva il Decreto fiscale

30 Novembre 2017 | di La Redazione

Partita IVA

Nella seduta di oggi, 30 novembre, la Camera, ha approvato in via definitiva il Decreto fiscale collegato alla Manovra 2018, con 237 voti favorevoli, 156 contrari e 3 astenuti. Diverse le tematiche interessate dall’intervento legislativo: dall’equo compenso alla rottamazione-bis delle cartelle.

Leggi dopo

Sanità privata: la disciplina dell'orario di lavoro

30 Novembre 2017 | di La Redazione

MinLav, Interpello 28 novembre 2017, n. 4.pdf

Orario di lavoro

Rispondendo ad un'istanza dell'ARIS, il MinLav, con Interpello n. 4 del 28 novembre 2017, si è espresso sulla possibilità di applicare ai lavoratori della sanità privata l'orario di lavoro predisposto per il personale del Servizio sanitario nazionale.

Leggi dopo

Amministrazione straordinaria e CIGS, dal MinLav il riepilogo

30 Novembre 2017 | di La Redazione

MinLav, Circolare 28 novembre 2017, n. 20.pdf

Cassa Integrazione Guadagni

Con la Circolare n. 20 del 28 novembre 2017, il MinLav ha pubblicato un riepilogo della disciplina di CIGS per le imprese sottoposte ad Amministrazione straordinaria con autorizzazione all'esercizio d'impresa.

Leggi dopo

Installazione e utilizzazione di impianti audiovisivi: indicazioni operative

30 Novembre 2017 | di La Redazione

INL, Nota

Videosorveglianza

INL, con la Nota n. 299 diffusa il 28 novembre 2017, ha pubblicato le indicazioni operative sull’installazione e utilizzazione degli impianti audiovisivi, per rendere più celeri le procedure autorizzative connesse a tali strumenti.

Leggi dopo

Le condotte extralavorative penalmente rilevanti non sempre integrano la giusta causa di licenziamento

28 Novembre 2017 | di La Redazione

Cass. sez. lav.,

Licenziamento individuale

La Cassazione, chiamata a pronunciarsi sull’individuazione della presenza della giusta causa per il licenziamento di un dipendente, ha ritenuto che il comportamento antigiuridico ma extralavorativo di quest’ultimo non fosse causa di rottura del vincolo fiduciario con la società datrice di lavoro.

Leggi dopo

Appalto cessato: inapplicabili i criteri integrativi per la scelta dei licenziandi

24 Novembre 2017 | di La Redazione

Cass. sez. lav.,

Impugnazione del licenziamento

A seguito della cessazione del contratto d’appalto, veniva intimato il licenziamento per GMO ad un autista, la cui posizione lavorativa era stata soppressa. La Cassazione chiarisce il "perché" non siano stati violati gli obblighi di correttezza e buona fede nella scelta dei lavoratori da licenziare.

Leggi dopo

Apprendistato: il Decreto sulla ripartizione delle risorse alle regioni

23 Novembre 2017 | di La Redazione

MinLav, D.D. 26 settembre 2017, n. 258.pdf

Apprendistato

Il D.D. n. 258 del 26 settembre 2017, concernente il finanziamento per le risorse dell'apprendistato e la loro ripartizione tra regioni e province autonome, annualità 2016, è stato pubblicato il 22 novembre dal MinLav.

Leggi dopo

Illegittima la sanzione di inammissibilità del ricorso senza l’indicazione del valore della prestazione previdenziale nell’atto introduttivo

22 Novembre 2017 | di La Redazione

Corte Cost., 20 novembre 2017, n. 241.pdf

Processo previdenziale

L’eccessiva gravità della sanzione e delle sue conseguenze, rispetto al fine perseguito, comporta la manifesta irragionevolezza dell’art. 152 disp. att. c.p.c., ultimo periodo, il quale prevede che “a tale fine la parte ricorrente, a pena di inammissibilità di ricorso, formula apposita dichiarazione del valore della prestazione dedotta in giudizio, quantificandone l’importo nelle conclusioni dell’atto introduttivo”.

Leggi dopo

Licenziamento e delibera di esclusione: il rapporto tra le impugnazioni del socio lavoratore

21 Novembre 2017 | di La Redazione

Cass. civ., S.U.,

Socio lavoratore

Le Sezioni Unite della Cassazione, con sentenza depositata ieri, hanno chiarito gli effetti della relazione tra rapporto di lavoro e rapporto associativo sussistenti in capo al socio lavoratore, con particolare riferimento alla loro fase estintiva: l’omessa impugnativa della delibera di esclusione preclude quella del licenziamento?

Leggi dopo

Pagine