News

News

Paura di ammalarsi: la quantificazione del danno morale da esposizione ad amianto

23 Ottobre 2017 | di La Redazione

Cass. sez.

Danni nel rapporto di lavoro

La Cassazione, nel confermare la sentenza di condanna al risarcimento del danno non patrimoniale sofferto dal lavoratore affetto da placche pleuriche causate dall’esposizione ad amianto, afferma che il danno morale deve essere commisurato precisamente al patema e al turbamento provati per il sospetto di malattia futura.

Leggi dopo

Dall'INL azioni di vigilanza straordinaria nel settore logistica

20 Ottobre 2017 | di La Redazione

INL, Lettera Circolare prot. n. 8777-17.pdf

Ispezioni

Nell'ambito dell'operazione "Warehouse" l'INL informa, con Lettera Circolare prot. n. 8777/17, l’intenzione di incentivare azioni di vigilanza straordinaria volte al contrasto delle irregolarità lavoristiche nel settore della logistica.

Leggi dopo

Verifiche e controlli sugli invalidi: la competenza è dell’INPS e non delle Regioni

19 Ottobre 2017 | di La Redazione

Consiglio di Stato,

Invalidità civile

Il Consiglio di Stato ha ribadito la validità del processo di progressivo affidamento all'INPS di tutte le funzioni in materia di accertamento dei requisiti sanitari sulle pensioni di invalidità civile, così come previsto dalla L. n. 102 del 3 agosto 2009.

Leggi dopo

Cumulo contributivo per i professionisti: l'analisi dei CdL

19 Ottobre 2017 | di La Redazione

CdL, Circolare 18 ottobre 2017, n. 9.pdf

Pensioni

La Fondazione Studi dei CdL, attraverso la Circolare n. 9 di ieri, analizza il contenuto della Circolare INPS n. 140 del 12 ottobre 2017 in materia di cumulo contributivo per i professionisti, con riferimento ai quattro trattamenti pensionistici che si possono ottenere.

Leggi dopo

MinLav: il Decreto sugli sgravi ai datori per conciliazione vita-lavoro

18 Ottobre 2017 | di La Redazione

MinLav, Decreto 12 settembre 2017.pdf

Lavoro dipendente e subordinazione

Il MinLav, in data 17 ottobre 2017, ha pubblicato il Decreto del 12 settembre che riconosce sgravi contributivi ai datori di lavoro privati che abbiano previsto, nei contratti collettivi aziendali, istituti di conciliazione tra vita professionale e vita privata dei lavoratori.

Leggi dopo

Trasformazione da full a part-time, quando non si riproporzionano i permessi ex L. 104

17 Ottobre 2017 | di La Redazione

Cass. sez. lav.,

Permessi e aspettative

A seguito della trasformazione del rapporto di lavoro in part-time verticale, un datore di lavoro riproporzionava i tre giorni di permesso mensile riconosciuti al dipendente che accudiva la figlia minore affetta da handicap grave. La Cassazione delinea i limiti entro cui permane il diritto alla integrale fruizione dei permessi ex art. 33, co. 3, L. n. 104/1992.

Leggi dopo

Omessa sorveglianza sanitaria: quali sanzioni applicare

17 Ottobre 2017 | di La Redazione

Ispezioni

Al fine di assicurare uniformità nel comportamento di tutto il personale ispettivo in materia di salute e sicurezza sul lavoro, l’INL, con Lettera circolare n. 3 del 12 ottobre 2017, ha chiarito quale sia il provvedimento sanzionatorio da applicare in caso di violazioni dell’obbligo di sorveglianza sanitaria.

Leggi dopo

Cessazione dell’attività di un reparto autonomo e licenziamento della lavoratrice madre

13 Ottobre 2017 | di La Redazione

Cass. sez. lav.,

Maternità

Ai fini dell’operatività della deroga al divieto di licenziamento della lavoratrice madre, sono assimilabili le ipotesi di cessazione dell’attività di un ramo o reparto autonomo a quelle di cessazione dell’intera azienda?

Leggi dopo

Cumulo periodi assicurativi non coincidenti, istruzioni applicative

13 Ottobre 2017 | di La Redazione

INPS, Circolare 12 ottobre 2017, n. 140.pdf

Pensioni

Ulteriori istruzioni applicative, con riferimento ai casi di cumulo dei periodi assicurativi non coincidenti, sono state rilasciate ieri dall'INPS, con la Circolare n. 140, anche presso gli Enti di previdenza obbligatori.

Leggi dopo

Polizze assicurative avvocati: prorogato il termine

12 Ottobre 2017 | di La Redazione

Lavoro autonomo

La data di entrata in vigore del D.M. 22 settembre 2016, che rende obbligatorio stipulare una polizza assicurativa a copertura della responsabilità civile e degli infortuni derivanti dalla professione di avvocato che rispetti le condizioni essenziali e i massimali ivi previsti, è differita di trenta giorni.

Leggi dopo

Pagine