Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Rimessione in termini: assenza visita CTU

19 Ottobre 2017 | di Teresa Zappia

Processo previdenziale

In un procedimento contro l’INAIL, introdotto con ricorso ex art. 442 c.p.c., avente ad oggetto una rendita per infortunio sul lavoro, è prevista la rimessione in termini nel caso in cui, all’esito dell’invito del CTU nominato, la parte convocata non si presenti a visita senza motivare la sua assenza nel giorno indicato, pur essendo oggettivamente impossibilitata per una sindrome influenzale documentabile? Può il Giudice rimettere in termini la parte, a fronte di un legittimo impedimento documentato, nella udienza successiva a quella di conferimento dell’incarico peritale?

Leggi dopo

Patto di non concorrenza e modalità pagamento corrispettivo

16 Ottobre 2017 | di Teresa Zappia

Patto di non concorrenza

È possibile erogare mensilmente l'indennità di non concorrenza (determinata ex ante) in presenza di un contratto di agenzia a tempo indeterminato?

Leggi dopo

CCNL Terziario Confcommercio: straordinari e festività locali

12 Ottobre 2017 | di Teresa Zappia

Lavoro straordinario

Ai sensi dell’art. 134 del CCNL Terziario Confcommercio, è corretto ritenere che non competono gli straordinari ai Quadri (personale direttivo con potere decisionale avvallato dalla Direzione/Proprietà), mentre spettano ai dipendenti di Livello 1 (personale direttivo con potere esecutivo e decisionale nell'ambito della gestione lavorativa del personale sottoposto d'ufficio)? Inoltre, nella filiale di Caponago (MB) viene riconosciuta da tempo, oltre alla festività patronale, una seconda festività denominata Festa del Commercio: è possibile non riconoscerla più oppure è da considerarsi un diritto acquisito?

Leggi dopo

Assicurazioni INAIL e concorso di colpa del lavoratore

09 Ottobre 2017 | di Teresa Zappia

Infortuni sul lavoro

Sussiste l'occasione lavoro se il lavoratore, pur non essendovi tenuto in quanto già infortunato lievemente, si è recato comunque sul luogo di lavoro subendo un danno più grave?

Leggi dopo

Obbligo di reperibilità e turni periodici

05 Ottobre 2017 | di Teresa Zappia

Diritti ed obblighi lavoratore

Se nel CCNL applicato è previsto l’obbligo per i lavoratori di garantire la propria reperibilità in base a determinati turni, l'eventuale esclusione da questi può essere contestata al datore?

Leggi dopo

Azione di accertamento nel calcolo del TFR

02 Ottobre 2017 | di Teresa Zappia

Trattamento di fine rapporto

L'azione diretta all'inclusione nel calcolo del TFR di alcune indennità, non tenute in conto dal datore, è soggetta a prescrizione?

Leggi dopo

Mutamento mansioni nel pubblico impiego

28 Settembre 2017 | di Teresa Zappia

Lavoro pubblico

In un rapporto di impiego pubblico, è possibile chiedere il risarcimento del danno da demansionamento se le nuove mansioni rientrano nel medesimo livello di inquadramento iniziale, ma di fatto incidono negativamente sulla professionalità acquisita?

Leggi dopo

Sospensione e retribuzione

25 Settembre 2017 | di Teresa Zappia

Art. 36 Cost.

Retribuzione

Se per ragioni non dipendenti dal datore, viene meno uno dei requisiti per lo svolgimento della prestazione e il lavoratore viene sospeso, la retribuzione è comunque dovuta?

Leggi dopo

Controlli in assenza di informativa

21 Settembre 2017 | di Teresa Zappia

Videosorveglianza

Nell'ambito di un processo, sono utilizzabili quali prove le immagini estrapolate dalle videocamere installate in azienda, in conformità ad un accordo sindacale sottoscritto nel 2016 per un furto verificatosi nei locali aziendali, che a seguito della visione delle immagini si è scoperto essere stato posto in essere da un dipendente, sebbene il datore abbia omesso di dare l'informativa al lavoratore, in conformità alla nuova formulazione dell'art. 4 della legge 300 del 1970?

Leggi dopo

Truffa contrattuale e licenziamento

18 Settembre 2017 | di Teresa Zappia

Diritti ed obblighi lavoratore

Sono stata licenziata circa due anni fa da un'azienda s.r.l. con due dipendenti per "cessazione immediata dell'attività" ma l'azienda a tutt'oggi non è cessata, risulta messa in liquidazione solo 4 mesi fa. Dopo il licenziamento ho firmato un verbale di conciliazione in sede sindacale in cui ho accettato una somma per incentivo all'esodo e rinunciavo ad impugnare il licenziamento. Sono stata licenziata con una falsa motivazione in quanto l'azienda, dopo circa due anni, esiste ancora anche se in liquidazione. Vorrei chiedere se posso denunciare il titolare per truffa e se posso chiedere un risarcimento danni.

Leggi dopo

Pagine