Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Poteri organizzativi e obbligo di repechage

15 Ottobre 2018 | di Teresa Zappia

Licenziamento individuale

È illegittimo il licenziamento del lavoratore, divenuto inabile allo svolgimento della prestazione lavorativa, qualora il datore, prima del recesso, abbia proceduto ad una nuova assunzione in mansioni compatibili con il nuovo stato di salute del licenziato?

Leggi dopo

Causale del contratto a termine e compiti in concreto assegnati

10 Ottobre 2018 | di Teresa Zappia

Lavoro a tempo determinato

Stipulato un contratto a termine per la sostituzione di un lavoratore, come incide sulla validità del rapporto l'assegnazione a mansioni differenti rispetto a quelle del sostituito? La disciplina del contratto a tempo determinato, recentemente modificata dalla l. n. 96 del 2018, c.d. Decreto dignità, si fonda sulla stretta connessione tra la fissazione di un termine di durata del rapporto di lavoro e la causale posta a sua giustificazione. Il datore potrà ricorrere a tale tipologia contrattuale solo per ovviare ad esigenze di carattere tecnico, organizzativo, sostitutivo e/o produttivo, le quali dovranno essere specificate in modo puntuale, con l'ulteriore limite della durata massima del rapporto...

Leggi dopo

TFR e trasferimento: adeguamento della retribuzione alla maggiore gravosità della prestazione

05 Ottobre 2018 | di Teresa Zappia

Trattamento di fine rapporto

Ai fini del calcolo del TFR, è possibile includere somme corrisposte in seguito al trasferimento? Secondo quanto disposto all'art. 2120, comma 2, c.c., la retribuzione annua, alla quale è fatto riferimento per il calcolo del trattamento di fine rapporto, comprende tutte le somme corrisposte non occasionalmente in dipendenza del rapporto di lavoro, non a titolo di rimborso spesa, facendo salve le diverse previsioni contenute nel CCNL applicato. In caso di trasferimento, sarà necessario determinare la natura retributiva o meno di somme corrisposte per lo svolgimento della prestazione lavorativa presso una diversa sede, dovendosi tenere in conto alcuni indici sintomatici...

Leggi dopo

A lavoro in bicicletta: opera l'assicurazione contro gli infortuni?

03 Ottobre 2018 | di Teresa Zappia

Infortuni sul lavoro

Entro che limiti è possibile utilizzare un mezzo privato per recarsi al lavoro? È possibile usare anche una bicicletta? In forza del disposto dell’art. 12, d.lgs. n. 38 del 2000, per gli infortuni accorsi nel tragitto casa - lavoro, la copertura assicurativa non è esclusa dall'utilizzo di un mezzo di trasporto privato, purché "necessitato"...

Leggi dopo

Confine tra tutela della privacy e diritto di difesa

24 Settembre 2018 | di Teresa Zappia

Privacy

Un lavoratore può essere licenziato per giusta causa perché ha registrato conversazioni con colleghi, ad insaputa degli stessi, anche se sostiene che ciò fosse finalizzato alla propria difesa dato l'ostile ambiente lavorativo?

Leggi dopo

Mansioni superiori svolte e programmazione datoriale

20 Settembre 2018 | di Teresa Zappia

Qualifica, mansioni e categorie professionali

Quando le assegnazioni di mansioni superiori si ripetono nel tempo, anche se non quotidianamente, il lavoratore può domandare il riconoscimento del livello superiore?

Leggi dopo

Firma della busta paga e prova dell'avvenuto pagamento

17 Settembre 2018 | di Teresa Zappia

Busta paga

È sufficiente la firma 'per ricevuta' della busta paga per provare di aver corrisposto al lavoratore quanto indicato nella stessa? Può egli sostenere di non aver ricevuto nulla o meno?

Leggi dopo

Redistribuzione delle mansioni dopo un licenziamento

12 Settembre 2018 | di Teresa Zappia

Licenziamento economico

In seguito ad un licenziamento per g.m.o. la redistribuzione delle mansioni tra i dipendenti può essere una prova delle ragioni pretestuose alla base del recesso?

Leggi dopo

Presunto demansionamento e onere della prova

10 Settembre 2018 | di Teresa Zappia

Demansionamento

Il datore, chiamato in giudizio per il risarcimento del danno da demansionamento che il lavoratore sostiene di aver subito, è tenuto a motivare e provare la propria scelta?

Leggi dopo

Contratto a termine incertus quando

03 Settembre 2018 | di Teresa Zappia

Lavoro a tempo determinato

È possibile non indicare con precisione la data di cessazione del rapporto in un contratto a tempo determinato per sostituzione di un lavoratore? Il rapporto diviene a tempo indeterminato se l'assenza si estende perché il sostituito ha chiesto il godimento delle ferie maturate?

Leggi dopo

Pagine