Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Doppio licenziamento e impugnazione

13 Novembre 2017 | di Teresa Zappia

Impugnazione del licenziamento

In seguito ad un licenziamento illegittimo per il quale è prevista una tutela reale a favore del dipendente, e prima della sua impugnazione, ne viene comunicato un secondo, fondato su motivi differenti. Quest'ultimo può produrre effetti anche se il rapporto risulta sciolto a seguito del primo recesso?

Leggi dopo

Anticipo TFR a favore del coniuge separato

09 Novembre 2017 | di Teresa Zappia

Trattamento di fine rapporto

Il datore di lavoro è tenuto a dar seguito alla richiesta di anticipo del TFR, nella misura della metà, a favore dell'ex coniuge (già titolare di assegno di mantenimento) formalizzata nell'accordo di separazione legale a seguito di negoziazione assistita, validato dal Presidente del Tribunale competente, al fine di consentire alla ex coniuge di dar corso ai lavori di ristrutturazione della casa di cui risulta unica proprietaria? E se sì, è sufficiente la produzione dell'accordo di separazione, sottoscritto da ambedue le parti alla presenza dei rispettivi difensori, o l'azienda deve chiedere alla ex coniuge di produrre un'ulteriore documentazione comprovante la finalità per cui l'anticipo viene richiesto?

Leggi dopo

Ferie dei dirigenti e indennità sostitutiva

06 Novembre 2017 | di Teresa Zappia

Dirigenti

Il dirigente, che non abbia goduto delle ferie, può vantare il diritto all'indennità sostituiva delle stesse al momento della cessazione del rapporto? L'autonomia nello svolgimento e nella organizzazione delle proprie funzioni è elemento escludente?

Leggi dopo

Termini comunicazione licenziamento disciplinare

02 Novembre 2017 | di Teresa Zappia

Licenziamento disciplinare

Se il CCNL dispone che il datore deve comunicare entro un certo termine la propria decisione sulla sanzione da applicare, di quale momento si tiene conto: dell'invio della comunicazione o della ricezione da parte del lavoratore?

Leggi dopo

Età pensionabile e indennità ex art. 2118 c.c.

30 Ottobre 2017 | di Teresa Zappia

Pensioni

Ricevuta la comunicazione di cessazione del rapporto di lavoro per raggiungimento dell'età pensionabile, momento regolato nel CCNL applicato come clausola risolutiva automatica, il lavoratore ha diritto all'indennità di mancato preavviso?

Leggi dopo

Subordinazione senza potere direttivo

26 Ottobre 2017 | di Teresa Zappia

Lavoro dipendente e subordinazione

Se la prestazione svolta dal lavoratore è tale che, di per sé, non può essere eterodiretta, può parlarsi comunque di subordinazione? Quali altri elementi devono essere considerati?

Leggi dopo

Forza probatoria del certificato medico

23 Ottobre 2017 | di Teresa Zappia

Impugnazione del licenziamento

Può il dipendente essere licenziato se, prima del periodo risultante da certificato medico INAIL, ha svolto attività lavorativa secondaria? Può fondare l'impugnazione del licenziamento sul contenuto del certificato, in quanto atto pubblico, il quale, stabilendo un certo periodo di convalescenza, ne impediva il rientro in servizio?

Leggi dopo

Rimessione in termini: assenza visita CTU

19 Ottobre 2017 | di Teresa Zappia

Processo previdenziale

In un procedimento contro l’INAIL, introdotto con ricorso ex art. 442 c.p.c., avente ad oggetto una rendita per infortunio sul lavoro, è prevista la rimessione in termini nel caso in cui, all’esito dell’invito del CTU nominato, la parte convocata non si presenti a visita senza motivare la sua assenza nel giorno indicato, pur essendo oggettivamente impossibilitata per una sindrome influenzale documentabile? Può il Giudice rimettere in termini la parte, a fronte di un legittimo impedimento documentato, nella udienza successiva a quella di conferimento dell’incarico peritale?

Leggi dopo

Patto di non concorrenza e modalità pagamento corrispettivo

16 Ottobre 2017 | di Teresa Zappia

Patto di non concorrenza

È possibile erogare mensilmente l'indennità di non concorrenza (determinata ex ante) in presenza di un contratto di agenzia a tempo indeterminato?

Leggi dopo

CCNL Terziario Confcommercio: straordinari e festività locali

12 Ottobre 2017 | di Teresa Zappia

Lavoro straordinario

Ai sensi dell’art. 134 del CCNL Terziario Confcommercio, è corretto ritenere che non competono gli straordinari ai Quadri (personale direttivo con potere decisionale avvallato dalla Direzione/Proprietà), mentre spettano ai dipendenti di Livello 1 (personale direttivo con potere esecutivo e decisionale nell'ambito della gestione lavorativa del personale sottoposto d'ufficio)? Inoltre, nella filiale di Caponago (MB) viene riconosciuta da tempo, oltre alla festività patronale, una seconda festività denominata Festa del Commercio: è possibile non riconoscerla più oppure è da considerarsi un diritto acquisito?

Leggi dopo

Pagine