Casi e sentenze

Illegittimità del licenziamento collettivo

 

L'obbligatorietà della procedura di licenziamento collettivo fa si che la normativa di riferimento costituisca norma imperativa, non derogabile dall'impresa né dalla volontà dei contraenti del rapporto di lavoro individuale. Alla nullità del licenziamento consegue, stante la non contestata applicabilità dell'art.18 St. Lav, la tutela di cui all'art.18, comma 1 St. lav...

Leggi dopo