Casi e sentenze

Legittimazione del sindacato ad agire nell'accertamento di condotte discriminatorie

 

In modo coerente con l'art. 8 della Direttiva 78/2000, l'art. 5, comma 2, D.lgs. n. 216/2003, prevede che i soggetti di cui all'art. 5, comma 1, tra cui vi sono le organizzazioni sindacali, sono altresì legittimati ad agire nei casi di discriminazione collettiva qualora non siano individuabili in modo diretto e immediato le persone lese dalla discriminazione...

Leggi dopo

Le Bussole correlate >