Casi e sentenze

Schema del contratto d'appalto e individuazione del datore di lavoro nel soggetto che utilizza la prestazione lavorativa

20 Settembre 2021 |

Tribunale Roma

Appalto
 

Il criterio discretivo per individuare una legittima dissociazione tra formale datore di lavoro e sostanziale utilizzatore delle prestazioni lavorative è la riconduzione della fattispecie concreta alle ipotesi normativamente tipizzate. E' onere del datore di lavoro, sia quello formale che sostanziale, dimostrare la sussistenza di una genuina intermediazione di manodopera (che consista in un contratto di appalto di servizi ovvero in un contratto di somministrazione).

Leggi dopo